Apre la Linea 6 di "San Pasquale" e "Chiaia" a Napoli: Novità e Anticipazioni

 


Napoli si prepara al grande evento dell'apertura della stazione metropolitana Linea 6 a San Pasquale, prevista per luglio 2024. 

Questo significativo passo avanti nel trasporto pubblico cittadino porterà notevoli benefici in termini di mobilità e accessibilità per i residenti e i visitatori della città. Vediamo nel dettaglio le ultime novità e anticipazioni riguardanti questa importante infrastruttura.

AGGIORNAMENTO 05/2024

Il 1° luglio 2024 segna un momento storico per Napoli con la riapertura della Linea 6 della metropolitana, dopo oltre dieci anni di chiusura e un lungo periodo di quasi quarant'anni dedicati a lavori, ipotesi e cantieri. 




Questo nuovo sviluppo offre una soluzione di trasporto pubblico tanto attesa per l'area occidentale della città partenopea. La linea, che parte da Fuorigrotta, si estenderà fino a piazza Municipio, dove si intersecherà con la Linea 1, collegando così il Vomero alla Stazione di Napoli Centrale. In futuro, la Linea 1 prevede di estendersi fino all'aeroporto internazionale di Capodichino, al momento non servito dai servizi metropolitani.

Gaetano Manfredi, sindaco di Napoli, ha sottolineato l'importanza di questo evento per la mobilità cittadina durante gli ultimi lavori nella stazione di Chiaia, affermando che la riapertura della Linea 6 rappresenta un importante passo avanti nell'obiettivo di rendere il trasporto pubblico sempre più efficiente e interconnesso.


AGGIORNAMENTO 04/2024

L'apertura della stazione Chiaia e della stazione San Pasquale della Linea 6 è ormai imminente, e il contesto circostante sta subendo una trasformazione significativa. 
Secondo quanto riportato da fonti autorevoli come La Repubblica, i lavori per la risistemazione dei marciapiedi lungo via Gennaro Serra sono già in corso, contribuendo a dare una nuova immagine a Piazza Santa Maria degli Angeli, come alla Riviera di Chiaia.

Per maggiori info sui trasporti a Napoli:

https://www.vienianapoli.com/2024/04/trasporti-napoli-guida-come-muoversi.html

Corse in Prova e Treni: Pronti per l'Avvio

L'entusiasmo è palpabile mentre la metro Linea 6 si avvia verso la sua inaugurazione. I treni sono già in fase di prova nel tratto che va da Mostra a San Pasquale, un passo importante verso l'effettiva operatività della linea. Inoltre, la circolazione dei treni sarà estesa fino a Municipio, con transito previsto anche per la stazione di Chiaia.

“Stiamo facendo grandi sacrifici. A breve passeremo a 10 treni sulla linea 1 della metropolitana con un trasporto sempre più frequente e confortevole e stiamo lavorando tantissimo per fare in modo di rispettare a luglio l’apertura della linea 6 a cui in autunno seguirà l’apertura delle stazioni Centro direzionale e Palazzo di Giustizia della linea 1.

Dopo i lavori di rifacimento stradale del Parco Margherita appena avviati, nei prossimi mesi seguiranno gli interventi in via Orazio, via Posillipo, ma anche nell’area orientale di Napoli. Interventi che inevitabilmente avranno un impatto sul traffico cittadino.

Abbiamo intenzione di far partire questo servizio navetta tra Capodimonte ed il Mann, di cui avevo anche discusso alcune settimane fa con Schmidt, così da garantire un collegamento diretto tra il Mann e Capodimonte. E’ un servizio a domanda per cui è molto importante che ci sia una domanda sostenuta che ci consenta di sostenere economicamente il servizio. Avere un linea dedicata è molto più rapida e più attrattiva per i turisti”.

Gaetano Manfredi, sindaco di Napoli.

Un Collegamento Essenziale per la Città

La Linea 6 della metropolitana è progettata per collegare il quartiere Fuorigrotta a San Ferdinando, offrendo un'alternativa rapida e efficiente al traffico cittadino. 

Attualmente, la tratta operativa conta 4 stazioni: Mostra, Augusto, Lala e Mergellina, su un percorso di 2,3 km. L'ulteriore completamento delle stazioni Arco Mirelli, San Pasquale e Chiaia porterà il tracciato totale a 5,5 km e includerà 8 stazioni, con un importante nodo di interscambio presso Piazza Municipio con la metro Linea 1.

La Linea 6 non solo offrirà un collegamento diretto con la Linea 1 della metropolitana, ma si interconnetterà anche con la ferrovia Cumana alla fermata Tecchio e con la Linea 2 a Mergellina. Una volta completamente operativa, la frequenza dei treni sarà di circa ogni 10 minuti, con la possibilità di aumentarla fino a un servizio ogni 5 minuti, garantendo una maggiore fluidità negli spostamenti urbani.

Obiettivo: Luglio 2024

Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi e l'assessore alla mobilità Edoardo Cosenza hanno posto come obiettivo fondamentale l'apertura della Linea 6 a luglio 2024. Questo ambizioso piano mira a migliorare la qualità della vita dei cittadini napoletani e a promuovere una mobilità sostenibile e efficiente nella città.

Stazioni dell'Arte

Le stazioni rientreranno nel circuito delle Stazioni dell'Arte e saranno uno spettacolo visivo. 

Per maggiori info sulle Stazioni dell'Arte di Napoli:
https://www.vienianapoli.com/2014/10/stazioni-darte.html

Fonte: 

LaRepubblica.it

I migliori Panorami di Napoli: IL BELVEDERE DEL MONTE ECHIA

Un nuovo panorama di Napoli è accessibile al pubblico. E' entrato in funzione l'ascensore del Monte Echia, permettendo la fruizione ...