GUIDA: Le 7 migliori friggitorie di Napoli




Ecco una lista (non una classifica) delle 7 migliori friggitorie di Napoli:


1. Antica friggitoria Spaccanapoli 
(via Benedetto Croce 42)


Le proposte e le specialità di questa graziosa friggitoria nel cuore di Spaccanapoli sono tantissime. Troverete i fritti dei vari cuoppi ricchi e leggeri e con i sapori netti e ben distinguibili. Non particolarmente unti, abbondanti e ad un prezzo corretto. 

2. Friggitoria Vomero 

(via Domenico Cimarosa 44)


Nella storica piazza Fuga al quartiere Vomero, zona di shopping e aperitivi, c’è un angolo di tradizione alla quale nessun napoletano riesce a rinunciare. “La Friggitoria Vomero” della famiglia Acunzo dal 1938. 
Prima di prendere la funicolare una sosta in questa leggendaria friggitoria dai prezzi davvero economici è d’obbligo.

3. Friggitoria Fiorenzano
(via Pignasecca 48)


Si trova nella zona popolare della Pignasecca ed è una bottega dalle origini storiche. Sotto la guida degli eredi Fiorenzano, è rinomata per tutti i tipi di fritti, dalle melanzane alla frittata di maccheroni.


4. La figlia del Presidente 
(via del Grande Archivio 23/24).


E' una pizzerie storica di Napoli. Insieme a quella di Di Matteo, la friggitoria di Maria Cacialli nasce come intrattenimento culinario della clientela in attesa. Ordinatevi la frittura mista e soprattutto le frittatine!

5. Lievito Madre
(Via Partenope 1)


Lievito Madre al Mare è la pizzeria arrivata sul Lungomare liberato di Napoli, di proprietà di Sorbillo, ma non definibile come una banale copia di quella situata al centro.

Ordinate una bella frittura e gustatevela sul Lungomare! 

6. Antica Pizza Fritta di Zia Esterina
(Piazza Trieste e Trento 53)
 


Ha aperto da poco ma ha già conquistato i napoletani, e lo si può notare dalla fila enorme che ha ad ogni ora. Sorbillo è una garanzia ed anche le sue pizze fritte. Prezzi ottimi, tutte le varietà di pizze offerte costano 3.50 €.

7. La Masardona
(Via Capaccio)


Che dire? Favolosa! Ma forse non ci sono aggettivi che possano rendere merito a questa pizza fritta. E’ una tappa obbligatoria per chi visita Napoli.
Certo c’è da fare un po’ di fila ma se la provate una volta, poi tornate sicuramente a fare il bis!

Siete d'accordo? Ne aggiungereste altre?

I suggerimenti della settimana

Post del momento

MOSTRA DI ANDY WARHOL A NAPOLI - Più di 200 opere nel centro storico - Tutte le info...

Alla Basilica della Pietrasanta , dal 26 settembre, in mostra oltre 200 opere di Andy Warhol con un’intera sezione dedicata all’Ita...