GUIDA: Gli 8 Panorami di Napoli che ti lasciano senza fiato




Ridurre ad 8 i migliori panorami di Napoli è davvero dura. 

Di colpi d'occhio a Napoli, in effetti, ce ne sono davvero tanti. Il Vesuvio, imponente sul mare, è il protagonista di ogni belvedere del golfo. 

Al primo posto però abbiamo:

1. LARGO SAN MARTINO


Dinanzi alla caratteristica Certosa di San Martino e a pochissimi passi dal Castel Sant'Elmo, fortificazione del medioevale che domina il quartiere Vomero, si apre questo ampio spiazzale, non calpestabile dalle ruote dei ciclomotori. 

Fino a qualche anno fa era abbastanza facile, soprattutto la sera, incontrare bambini ed adolescenti scambiarsi dei passaggi con un SuperSantos. Ora è totalmente vietato (e la zona è sorvegliata e presidiata con costanza) ed è diventato, ancor di più, un luogo di ritrovo per ammirare uno dei panorami più belli della città senza sentire i rumori del traffico urbano. Un'isola, in collina, di pace. 

Suggestive anche le viste dalle balconate della Certosa e dalla terrazza del Castello, ma bisogna accedervi.

Per arrivarci si deve camminare un po' in salita, ma neanche troppo. E' un luogo ben collegato, tra funicolari e metropolitana di Piazza Fuga, Via Scarlatti e Piazza Vanvitelli. 

Molto caratteristica è anche la pedamentina (nella foto) che unisce questo promontorio ai quartieri del centro di Napoli a valle. 


2. PARCO VIRGILIANO



Nel Parco Virgiliano, sul promontorio di Posillipo, c'è un lato che si trova totalmente sul mare.

Si riesce ad ammirare quasi tutta la vastità del golfo di Napoli
Dai belvedere la vista può spaziare del Vesuvio alla costa di Sorrento, dall'isola di Capri fino all'area ed alle isole dei Campi Flegrei. La collina di Posillipo è infatti parte dell'area vulcanica dei Campi Flegrei ed è costituita in prevalenza da tufo giallo napoletano. Dalle terrazze panoramiche si scorgono suggestive e ripide pareti rocciose a strapiombo sul mare ed affioramenti tufacei gialli dalle caratteristiche sculture naturali. 

Un'altra isola che dà si mostra, bella e vicina, è quella di Nisida, legata da un ponte con Bagnoli (che attualmente non è il migliore degli spettacoli). 

Per maggiori info sul Parco Virgiliano clicca qui: https://goo.gl/R3wKym 

3. LUNGOMARE DI NAPOLI


Definito da tanti "il più bello del mondo" è la passeggiata rituale di tutti i napoletani e consigliato ai numerosi turisti. Oltre al mare e al sole, è anche la zona, probabilmente, più valorizzata dalle istituzioni locali di ogni epoca. 

Infatti, all’inizio del lungomare, al largo Sermoneta , possiamo ammirare la seicentesca fontana del Sebeto e proseguendo per via Caracciolo vediamo il porticciolo di Mergellina, con l’attracco degli aliscafi per le isole del golfo, le tante imbarcazioni turistiche ed i pescatori che vendono il pesce sui marciapiedi o direttamente dalle barche. Più avanti possiamo ammirare gli eleganti edifici che si affacciano direttamente sul golfo e poi i giardini e gli alberi della Villa Comunale, con la cassa armonica, le fontane e l’acquario Dohrn, il più antico d’Europa. Continua per Piazza Vittoria e via Parthenope, ricche di circoli, locali e ristoranti per il consumo di aperitivi, caffè e pasti, fino al raggiungimento del borgo dei marinari nella struttura del Castel dell'Ovo.
Altro panorama eccezionale è proprio quello sulla terrazza del castello

Tanta storia, tanta arte, tanto sole e tanto svago. 

4. PARCO DEL POGGIO








Il Parco del Poggio è un recente parco urbano di Napoli. Sorge nell'area residenziale dei Colli Aminei.

Nel parco vi è un'area giochi per bambini, delle gradinate per spettatori che si affacciano su di un laghetto semicircolare con cascate al centro del quale figura una pedana per spettacoli e cinema all'aperto, ed infine vi è un belvedere dal quale si gode uno splendido panorama sul centro storico di Napoli e il golfo in direzione del Vesuvio.

Per maggiori info sul Parco del Poggio: https://goo.gl/6nCBnT


5. VIA TASSO e VIA ANIELLO FALCONE


Sempre al Vomero ci sono queste due stradone, con annesse piazzette alberate e panchine, che hanno forse la vista più bella. Sarà una questione di umidità o pulizia dell'aria, ma la visione del mare da queste vie è incredibilmente più nitida rispetto ad altre zone. 

Quando Napoli ospita manifestazioni sportive che si svolgono in mare, tipo l'America's Cup, i tifosi velisti hanno potuto ammirare alla perfezione le gare.

Il panorama di via Aniello Falcone è decisamente più ampio, essendo più in alto, ed in più ha anche una alta concentrazione di locali. D'estate i napoletani la vivono tantissimo in notturna.


6. VIA PETRARCA


La cartolina di Napoli è inevitabilmente questa. 
Da Posillipo, via Petrarca e zone limitrofe, le visuali vi daranno l'idea di trovarvi a vedere un libro fotografico di Napoli. 

Ed in effetti potreste imbattervi in altri turisti o in neo sposini che stanno immortalando il loro giorno più bello con lo scenario più luminoso ed azzurro.

7. VILLA FLORIDIANA


Dalla balconata, alla fine della scalinata alle spalle del Museo Duca di Martina, nella Villa Floridiana al Vomero potrete vedere uno squarcio della panoramica che si riesce ad osservare da via Aniello Falcone, però molto più isolata. 

Per maggiori info sulla Villa ed il Museo clicca qui: https://goo.gl/k875AK


8. PARCO DEI CAMALDOLI

Foto da Mapio.net

Il Parco Urbano dei Camaldoli (istituito nel 1980) è parte integrante della Collina dei Camaldoli ed è stato completato nel 1996, anno in cui è stato aperto al pubblico. La sua superficie è di circa 135 ettari di superficie boschiva.

Il Belvedere grande, situato a pochi metri dall'Eremo, è un punto panoramico su Napoli, il Vesuvio e l'Eremo stesso. È anche un punto di avvistamento di rapaci. È inoltre possibile osservare un insieme di rilievi riferibili a edifici vulcanici dell'area flegrea (il Cratere degli Astroni) o relitti degli stessi (Monte Sant'Angelo e Monte Spina che delimitano la conca di Agnano, sede di uno specchio lacustre bonificato nel 1870), e, in secondo piano, la collina di Posillipo che borda la caldera di tufo di Fuorigrotta e Bagnoli.

Per maggiori info: https://goo.gl/Tf5bTH


I suggerimenti della settimana

Post del momento

Noisy Naples Fest 2019: Da Skin a Salmo, l'estate dei concerti nell'Arena Flegrea

Noisy Naples Fest è un Hub di eventi musicali unico nel suo genere.