Mostra di Banksy a Napoli - Ecco dove e quando...




Si intitola "Banksy e la (post) street art" la collettiva dedicata al movimento artistico underground, che avrà luogo presso il Museo PAN di Napoli dal 23 dicembre al 16 febbraio 2020.




Banksy e la (Post) street art



Alla luce del grande successo di visitatori e alla sempre crescente curiosità nei confronti del misterioso writer inglese, il percorso espositivo – ideato e curato da Andrea Ingenito - si arricchisce di una seconda sala a lui dedicata. Al primo gruppo di opere – da cui il racconto sullapost street art prende vita – se ne aggiunge un secondo proveniente da collezioni private straniere che fornisce nuovi interessanti spunti di riflessione sul fenomeno Banksy. Tra queste "Love is in the air " versione serigrafica del celeberrimo graffito apparso nel 2003 su un muro di Gerusalemme in cui un uomo è rappresentato nell’atto di lanciare una molotov che in realtà è un mazzo di fiori,"Happy Choppers" ,"Copper" e"P u lp Fiction" diventate immagini simbolo, ed entrate nel linguaggio universale per contestare la violenza della guerra e i soprusi subiti dai più deboli.


Con questa nuova sala il discorso sull’importanza di Banksy nell’evoluzione dell’arte di strada prende nuova linfa e pone maggiormente l’accento sulla sensibilità dell’artista, specialmente nel narrare le criticità dell’attuale scenario politico mondiale. Il suo potere comunicativo è tale da diventare il grido di tutti, ed è forse principalmente questo il segreto del suo enorme successo. Il nuovo allestimento sarà fruibile dal giorno 8 gennaio fino al 16 febbraio, data conclusiva della mostra.

In concomitanza con l’estensione del percorso anche il bookshop sarà dotato di nuovi gadget e il curatore preannuncia ulteriori sviluppi fino alla fine dell’esposizione.

Fonte: Comune di Napoli

Info generali:

Dove: Pan - Palazzo delle Arti di Napoli
Quando: Fino al 16 febbraio 2020
Biglietti: 
  • Intero € 10,00 
  • Ridotto € 6,00 under 26, over 65, dipendenti del Comune di Napoli, CRAL Regione Campania, giornalisti 
  • Ridotto gruppi € 6,00 minimo 15 massimo 25 persone, una gratuità per gruppo
  • Biglietto integrato € 15 “Banksy e la (post) streetart” + ““Joan Miró. Il linguaggio dei segni” 
  • Ridotto bambini € 5,00 dai 6 ai 14 anni 
  • Ridotto scuole € 5,00 per gruppi scolastici fino a un massimo di 25 partecipanti, due gratuità per gruppo (prenotazione obbligatoria senza alcun costo aggiuntivo) 
  • Omaggio bambini sotto i 6 anni, persone diversamente abili con un accompagnatore, guide turistiche, giornalisti accreditati. 
  • Speciale lunedì universitario Tutti i lunedì (eccetto i festivi) gli studenti universitari muniti di tesserino e documento di identità (senza limiti di età) potranno accedere con biglietto a € 6,00.

I suggerimenti della settimana

Post del momento

Dall'Inghilterra: "Napoli è la città più bella d'Italia"

Stanley Stewart , giornalista del quotidiano britannico The Telegraph ,   incorona Napoli come " Città più bella d'Ital...