Dentro al Museo: LE MACCHINE ANATOMICHE



Il Principe Frankenstein.

Così per oltre due secoli è stato considerato Raimondo di Sangro Principe di San Severo.

Sì riteneva che le due "Macchine Anatomiche" fossero due servi uccisi per macabri esperimenti.

Le ricerche scientifiche, l'ultima ed autorevole del 2014, ha sgomberato il campo da ipotesi da film dell'orrore.

Le Macchine sono composte di ossa e sistema circolatorio, in parte autentiche e in parte ricostruite.



Quello che sorprende maggiormente è la descrizione dettagliata del distretto coronarico che solo un secolo più tardi l'anatomia topografica rileverà.



Il Principe era un genio un po' come Leonardo Da Vinci.





E.R.

I suggerimenti della settimana

Post del momento

Napoli avrà una nuova metropolitana - In arrivo la Linea10: Da Cavour ad Afragola

La Linea 10 della Metropolitana potrebbe essere realtà già dal 2021.  Partirà da Napoli , stazione Cavour, fino ad Afragola , per unirla all...