TELEGRAPH ANCORA SU NAPOLI: "Ecco perchè è la città perfetta per una fuga di marzo..."

Scatto di Matteo Miceli


Ecco un estratto tradotto del nuovo articolo del Telegraph, celebre redazione britannica.


"Perché andare adesso 


I visitatori sono pochi e con la primavera dietro l'angolo c'è già una possibilità di calore...
...I collegamenti dal Regno Unito vengono per gentile concessione di BA (ba.com), easyJet (easyjet.com) e Ryanair (ryanair.com).


Cammina qui

Per vedere il meglio del centro storico, inizia da Santa Maria Donna Regina (3) (Via SS Apostoli) e cammina verso sud fino al Duomo (4) e poi a San Giorgio Maggiore. Dirigiti a nord in Via San Gregorio Armeno per vedere tre chiese chiave - San Lorenzo, San Gregorio e San Paolo Maggiore (5) - quindi segui Via dei Tribunali ovest per visitare la Cappella San Severo, San Domenico e San Pietro a Majella (6). Concludere con il caffè in Piazza del Gesù Nuovo.


Guarda questo

Pio Monte della Misericordia (7) (Via dei Tribunali 22; lun-sab 9-18; dom 9-14.30 piomontedella misericordia.it) è uno degli edifici più umili di Napoli, ma contiene uno dei più grandi dipinti italiani del 17 ° secolo, il Caravaggio Opere della Misericordia.




Scatto di Austin Keys


Mangia qui

Almeno una pizza nel luogo in cui è nata la pizza è d'obbligo: Brandi (10) (brandi.it) è un po 'turistica, ma fu la casa natale della Margherita nel 1889. Da Michele (damichele.net) (11), in attività dal 1870, vende solo Margherita e marinara. Trianon da Ciro (12) (pizzeriatrianon.it), fondato nel 1923, è anche una pietra di paragone per le classiche pizze napoletane.

Per leggere l'intero articolo clicca qui: 


Dario Romaniello


RIPRODUZIONE RISERVATA

I suggerimenti della settimana