SCAVI ARCHEOLOGICI DI CUMA

http://www.vienianapoli.com/2017/05/scavi-archelogici-di-cuma.html

Gli scavi archeologici di Cuma hanno restituito i resti dell'antica città di Cuma, una delle più antiche colonie greche in Italia, risalente al 730 a.C. ed abbandonata nel 1207 quando venne distrutta dalle armate napoletane.


Il sito di Cuma, esplorato a più tappe a partire dal 1606, ma in modo sistematico solo dal 1852, è gestito dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici di Napoli: la maggior parte dei reperti recuperati è conservata al museo archeologico nazionale di Napoli ed al museo archeologico dei Campi Flegrei.

Nel 2016 il sito ha fatto registrare 33 296 visitatori.

Risultati immagini per SIBILLA CUMANA

Il cosiddetto Antro della Sibilla è un lungo tunnel scavato nella roccia, che corre con un percorso rettilineo terminante in una stanza che fa da vestibolo ad un locale a tre nicchie. La penombra del tunnel, tagliata a tratti dalla luce penetrante dalle aperture laterali, è di suggestione tale da comprendere come mai nella tarda antichità si localizzarono qui l’oracolo e la sacerdotessa di Apollo con i suoi vaticini. In realtà si tratta quasi certamente di un corridoio di origini militari, sorto per scopi difensivi. L’altra galleria, nota come Crypta Romana o “grotta di Cocceio”, con la quale si collegò in età tardo-repubblicana il porto di Cuma con il porto di Puteoli sui laghi d’Averno e di Lucrino, al fine di potenziare militarmente la zona, è accessibile dal piazzale situato di fronte all’Antro della Sibilla e dal quale si imbocca la via Sacra, che conduce all’acropoli.



INFO GENERALI:


BIGLIETTI


  • intero € 4.00
Biglietto combinato Complesso Monumentale Archeologico Flegreo (Museo Archeologico dei Campi Flegrei, Parco Archeologico di Baia, Anfiteatro Flavio e Serapeoòò...

  • ridotto € 2.00
per i cittadini dell’UE tra i 18 e i 25 anni non compiuti
ridotto con >artecard € 2.00
  • gratuito per i cittadini dell’UE sotto i 18

I suggerimenti della settimana

Post del momento

VISITA GUIDATA: La Napoli Nascosta: un viaggio nel passato - 28 maggio 2017

La Napoli Nascosta: Tremila anni di storia dal Giardino di Babuk al ventre di via Foria tra antiche cisterne, ipogei e rifugi ...