NAPOLI SUL NEW YORK MAGAZINE

Sul New York Magazine la giornalista Amanda Ruggeri ha scritto una vera e propria dichiarazione d'amore a #Napoli.

Un articolo romantico che riporta una Napoli come veniva raccontata in altri tempi dai grandi del passato come Mastroianni, Dalla, De Sica, Gassman.

Ne traduciamo alcune parti:

"La prima volta che l'ho visitata ero terrorizzata, mi sembrava che i cassonetti dell'immondizia esplodessero come il Vesuvio, il traffico pareva impazzito...Poi l'ho visitata di nuovo. E ancora.

Con il mio terzo viaggio lì, mi sono convertita. Ho consigliato il viaggio a chiunque volesse ascoltarmi...No, Napoli non è una città che rivela il suo fascino tutto in una volta. Forse questo è parte del suo fascino...Mi sono innamorata della città con Piazza Bellini, dove gli studenti si riuniscono sotto le terrazze a foglia di caffè per uno spritz Campari ed occasionale spinello, ignorando allo stesso modo sia il bambino che calcia un pallone in un angolo e le antiche mura greche, risalenti al IV secolo a.C., che si trovano a pochi passi di distanza...Quello che ho sempre trovato più accattivante e coinvolgente di Napoli, però, non è ancora il suo tesoro di attrazioni e gioielli nascosti, di cui la Capodimonte e Museo Archeologico costituiscono solo una frazione.

E non è solo il contrasto con le moderne città, a Napoli la vita, in qualche modo, è ancora vissuto come sarebbe stato in epoca romana medievale o addirittura antichi. E' soprattutto la gente...Naturalmente, caldo, persone gentili sono ovunque....E così, quando le persone chiedono perché amo Napoli così tanto, dico sempre la stessa cosa: Il senso di energia qui è diverso da qualsiasi altro posto.

Di giorno o di notte, le strade sono quasi elettriche. E questo significa che non si sa mai cosa accadrà, quello che vedrete...Ma non importa cosa succede, sai che stai per garantirti un caloroso saluto, cibo di prim'ordine, arte di classe mondiale, architettura, rovine e un'energia che ti verrà fatica a trovare altrove....Può essere una città straordinariamente impegnativa. Ma è anche qualcosa che non sarà mai, non vi annoierete mai. 

E quando si parla di una storia d'amore, che cosa potrebbe essere più importante? "



Per leggere l'articolo originale in lingua inglese clicca qui:

I suggerimenti della settimana

Post del momento

Salvador Dalì a Napoli - Una mostra unica al PAN - Fino al 10 giugno 2018

“ Io Dalí”, la nuova mostra   al  PAN|Palazzo delle Arti Napoli   dal  1 marzo al 10 giugno 2018 , passerà in rassegna, attraverso d...