Il monastero nel bosco. Il Complesso dei SS. Severino e Sossio

La chiesa dei Santi Severino e Sossio venne edificata, con annesso monastero, nel quartiere del Pendino dove sorgeva un boschetto chiamato dei Platani. Sopravvissuto ai lavori del Risanamento, oggi resta un unico esemplare di platano nell’omonimo chiostro, che sarà possibile visitare grazie ad un permesso speciale concessoci dall’Archivio di Stato di Napoli. 


Dopo decenni, finalmente la struttura – patrimonio dell’Unesco- è nuovamente fruibile al pubblico. Attraverso la testimonianza di opere di grandi artisti che hanno lavorato nella chiesa, ripercorreremo le tappe storico artistiche di quella che è stata la più importante sede benedettina a Napoli.

 venerdi 29 e sabato 30 maggio ore 10,00

 

Programma:
– visita alla Chiesa dei SS. Severino e Sossio
– visita al Chiostro del Platano presso l’Archivio di Stato di Napoli
Appuntamento: ingresso Chiesa SS. Severino e Sossio, via Bartolomeo Capasso
Guida: Flavia
Durata: 2 ore circa
Contributo: 8 euro di cui il 25% sarà devoluto a sostegno dell’iniziativa “Aperti per voi” promossa dal Touring Club
SI RICORDA CHE PER MOTIVI ORGANIZZATIVI LA PRENOTAZIONE DEVE AVVENIRE OBBLIGATORIAMENTE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 19.00 DEL GIORNO CHE PRECEDE LA VISITA ED ESCLUSIVAMENTE ATTRAVERSO I SEGUENTI MODI:
-CONTATTO TELEFONICO AL 3472374210 (NO SMS, NO MESSAGGI IN SEGRETERIA);
-INVIANDO UNA MAIL ALL’INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA locusisteinfo@gmail.com, INDICANDO SEMPRE IL NUMERO DEI PARTECIPANTI ED UN RECAPITO TELEFONICO PER EVENTUALI CONTATTI;
-COMPILANDO IL MODULO DI PRENOTAZIONE ONLINE AL SEGUENTE INDIRIZZO https://locusisteblog.wordpress.com/modulo-di-prenotazione/
NON VERRANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE LE PRENOTAZIONI AVVENUTE DOPO L’ORARIO STABILITO E NEI MODI DIVERSI DA QUELLI SU INDICATI (NO MESSAGGI SU PAGINA E PROFILO FACEBOOK, NO MESSAGGI PRIVATI).

I suggerimenti della settimana

Post del momento

FOTO - Molo Beverello: ecco come sarà e quando...

Il progetto presentato con questo rendering è di circa 20 milioni di euro e prevede di radere al suolo tutto il molo Beverello e c...