PAUL KALKBRENNER, il dj con la passione per le maglie da calcio: al concerto con quella del Napoli?




Dopo gli spettacolari successi dei suoi ultimi live, che hanno totalizzato decine di migliaia di persone in tutta Italia, all’ETES Arena Flegrea per il Noisy Naples Fest 2018 arriva il Re della techno, PAUL KALKBRENNER.

Nato a Lipsia, il musicista tedesco, è presente sulla scena da oltre 15 anni. Sotto la sua etichetta, Paul Kalkbrenner Musik, ha fatto uscire 6 album. Il 2015 ha segnato un altro grande traguardo per il pioniere della techno. L’artista ha infatti firmato un accordo con Sony Music International, che ha pubblicato il suo ultimo lavoro, 7, subito accolto positivamente dalla critica e dal pubblico, è diventato disco d’oro in Germania.

Paul ha raggiunto le vette del successo anche grazie al film Berlin Calling, diventato una pellicola di culto per tutti gli amanti della musica elettronica.



Sky and Sand, colonna sonora del lungometraggio, track realizzata insieme a suo fratello Fritz, è certificata platino ed ha raggiunto quasi 50 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Nel 2014, in occasione del 25° anniversario della caduta del muro di Berlino, Kalkbrenner si è esibito davanti ad una folla di oltre 500.000 persone, l’evento ha riscontrato un impatto mediatico a livello mondiale e l’ha definitivamente consacrato nell’Olimpo della musica.

MAGLIETTE DI CALCIO VINTAGE


Grande particolarità di Paul Kalkbrenner è quella di suonare durante i suoi concerti con magliette di calcio. A GQ Italia rivelò, infatti, che il suo sound è molto vintage e le magliette di calcio delle squadre della città in cui suona richiamano tantissimo questo style. Ci aspettiamo, quindi, un dj tedesco tutto d'azzurro. 

INFO GENERALI:

  • Quando: 30 giugno 2018 ore 21
  • Dove: Arena Flegrea, Napoli
  • Biglietti: 

I suggerimenti della settimana

Post del momento

Salvador Dalì a Napoli - Una mostra unica al PAN - Fino al 10 giugno 2018

“ Io Dalí”, la nuova mostra   al  PAN|Palazzo delle Arti Napoli   dal  1 marzo al 10 giugno 2018 , passerà in rassegna, attraverso d...