CRISTIANA CAPOTONDI, SERGIO CASTELLITTO E MARGARET MAZZANTINI PROTAGONISTI AL NAPOLI FILM FESTIVAL

Cristiana Capotondi, Sergio Castellitto, Margaret Mazzantini, Edoardo De Angelis, Massimiliano Gallo e Lou Castel saranno tra i protagonisti della 19esima edizione del Napoli Film Festival, diretto da Mario Violini, che si svolgerà dal 25 settembre al 1 ottobre 2017

Nuovo quartier generale della manifestazione sarà il Cinema Hart in Via Crispi, 33, con proiezioni ed eventi anche al vicino Institut Français Napoli e all’Instituto Cervantes (Via Nazario Sauro, 23). Sette giorni a tutto cinema con 128 proiezioni, 30 incontri con ospiti e 5 concorsi per l’assegnazione dei Vesuvio Awards e tanti premi volti a garantire una maggiore visibilità delle opere prime e seconde. 

In gara i nuovi autori europei e italiani per Europa/Mediterraneo e Nuovo Cinema Italia (Institut Français – Ingresso libero) e le sezioni corti, doc e scuola di Schermo Napoli che raccontano la città (Cinema Hart – Ingresso libero). 

Tra gli appuntamenti serali al Cinema Hart (Posto unico € 5,00 - Ridotto € 4,00) l’anteprima nazionale di Ferrante Fever, il documentario dedicato al mistero di Elena Ferrante, l'autrice della quadrilogia L'Amica Geniale che ha conquistato il mondo, presentato dal regista Giacomo Durzi (29 settembre ore 21:30) e l’anteprima napoletana di Hans Werner Henze – La musica, l’amicizia, il gioco, il documentario di Nina di Majo su uno dei più grandi compositori del XX secolo e la sua fuga negli anni ’50 tra Napoli e Ischia (30 settembre ore 19). 


Sarà l’incontro con l’attrice Cristiana Capotondi a inaugurare il festival lunedì 25 settembre alle 21:00 al Cinema Hart a cui seguirà il film 7 minuti di Michele Placido con protagoniste 11 operaie che cercano di salvare dal licenziamento 200 loro colleghe. Seguiranno gli incontri con l’attore cult Lou Castel e il regista Pierpaolo De Sanctis che introdurranno A pugni chiusi, il documentario sulla parabola artistica ed esistenziale di un artista che è diventato​ il volto simbolo del cinema di Bellocchio, Cavani e​ Samperi (martedì 26 settembre), Massimiliano Gallo presenterà Veleno, il dramma civile sulla Terra dei Fuochi che lo vede protagonista insieme a Luisa Ranieri (mercoledì 27 settembre), Edoardo De Angelis che accompagnerà la proiezione di Indivisibili, opera pluripremiata ai David di Donatello (giovedì 28 settembre), Nello Mascia e Francesco Paolantoni che presenteranno in anteprima il cortometraggio A’ Livella di Totò, omaggio filmico al grande genio comico con le musiche originali di Ciccio Merolla (venerdì 29 settembre), Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini che incontreranno il pubblico sabato 30 settembre, a seguire la proiezione di Fortunata, film vincitore di tre Nastri d’argento con Jasmine Trinca miglior attrice al Certain Regard di Cannes 2017.

Info:
Il Napoli Film Festival è organizzato dall'Associazione Napolicinema con il patrocinio Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Regione Campania, Comune di Napoli, Institut Français Napoli, Instituto Cervantes Napoli, Goethe Institut Neapel.
Il programma in dettaglio dei concorsi sul sito www.napolifilmfestival.com

I suggerimenti della settimana

Post del momento

VAN GOGH ARRIVA A NAPOLI - Con "The immersive Experience" - Nella Basilica di S. Giovanni Maggiore - Fino al 25 febbraio 2018

VAN GOGH – the IMMERSIVE EXPERIENCE, la mostra multimediale in cui il visitatore è coinvolto a 360 gradi, vivendo la straordinaria esp...