BEN STILLER VISITA LA GALLERIA BORBONICA - Dopo le foto da Sorbillo, altro avvistamento dell'attore



Visita a sorpresa dell'attore americano Ben Stiller alla Galleria Borbonica di Napoli.
L'attore protagonista di film campioni di incassi come "Tutti pazzi per Mary" e della trilogia "Una notte al Museo" ieri pomeriggio inaspettatamente si è presentato all'ingresso del cunicolo di via del Grottone chiedendo al Presidente della Galleria, Gianluca Minin di accompagnarlo nella visita. 

"Avevamo ricevuto una richiesta di visita in esclusiva - ha spiegato Minin - ma non sapevamo chi fosse il visitatore. La nostra sorpresa è stata enorme quando abbiamo scoperto che si trattava di una star di Hollywood del calibro di Ben Stiller". 

A detta del Presidente della Galleria, Ben Stiller è rimasto letteralmente sconvolto dal fascino ricco di storia e di mistero di quello che è un sito unico al mondo, fotografandone ogni particolare, e annunciando il desiderio di voler ritornare al più presto con due figli per fargliela visitare.

In particolare l'attore è rimasto particolarmente affascinato dalla Cisterna dell'acqua che si può visitare nel percorso "La vie delle Memorie".



"Stiller mi ha chiesto cosa ho provato nel ritrovare quegli oggetti sotto i detriti e ha voluto sapere che reazione avevano avuto le persone che si erano rifugiate durante la guerra nella Galleria quando vi hanno fatto ritorno".

Un interesse che ha radici che affondano nella famiglia dell'attore newyorkese, come ha raccontato lui stesso a Minin: il padre, anche lui attore, da giovane è stato per nove mesi come militare a Caserta nell'immediato dopoguerra.

"Sono rimasto colpito - ha spiegato Minin - dal fatto che si era documentato sulla storia di come abbiamo scoperto la Galleria e successivamente siamo riusciti ad aprirla al pubblico mettendola in sicurezza, contando solo sulle nostre forze".

La visita di Stiller alla Galleria arriva qualche mese dopo la scelta di utilizzarla come location per girare alcune scene del kolossal americano "Magdalene", che vedrà protagonista un'altra star hollywoodiana, Joaquin Phoenix.


La presenza di Stiller in città era già stata segnalata nei giorni scorsi sui social, dove girava la foto dell'attore insieme a Gino Sorbillo immortalato davanti a una pizza e le notizie di altri avvistamenti in giro per la città, insieme alla visita alla Galleria, rendono lecito domandarsi se non stia pensando a girare un film a Napoli.

Dopo essere stato alle prese con dinosauri e scheletri in "Una notte al Museo", lo vedremo aggirarsi anche nei cunicoli carichi di fascino e di storia della Galleria borbonica?



I suggerimenti della settimana

Post del momento

VISITA GUIDATA: La Napoli Nascosta: un viaggio nel passato - 17 settembre 2017

Un Viaggio nel passato di tremila anni di storia dal Giardino di Babuk al ventre di via Foria tra antiche cisterne, ipoge...