PASQUA ALLO ZOO DI NAPOLI - Il Programma ufficiale

Se volete trascorrere le vacanze pasquali nella natura, una delle proposte più interessanti viene dalla Zoo di Napoli. Ecco il programma ufficiale dei tre giorni pasquali:

SABATO 15 

Ore 11:00 – ore 15:00 
VISITA GUIDATA: TU CHE UOVO SEI? 
Gli operatori accompagneranno i gruppi in una visita guidata alla scoperta di tutti gli animali che depongono le uova: scopriamo la differenza tra animali “vivipari”, “ovipari” e “ovovivipari” e impariamo a conoscere le diverse tipologie di uova, da quelle di gallina a quelle di struzzo passando per quelle di tartarughe e serpenti.


LABORATORIO DIDATTICO 
Ore 12:00 – ore 16:00 
Insieme agli operatori, inizierà l’attività pratica che vedrà i bambini impegnati nella realizzazione di uova decorate a partire da materiali di riciclo, carta, cartone, spago, stoffe etc..

DOMENICA 16 PASQUA

Dalle 9:30 alle 13:00 
CACCIA ALL’UOVO 
(Chiusura Parco ore 13:00) 

Cercate le uova di struzzo, anatra e di emù nascoste nel parco, fotografate l'uovo che avete trovato e mostrate lo scatto presso l'info point all'ingresso!

1° Premio (uovo di struzzo) 
Incontro diretto con gli animali 

2° Premio (uovo di emù) 
2 Ticket d'ingresso omaggio Zoo di Napoli

3° Premio (uovo di anatra) 
1 Gadget Zoo di Napoli

I vincitori saranno ad ex aequo:
3 primi posti, 3 secondi posti e 6 terzi posti.

LUNEDÍ 17 PASQUETTA 

Assisti ai pasti degli animali e ascolta le spiegazioni dei nostri operatori didattici.



INFO GENERALI DELLO ZOO DI NAPOLI:

  • Location: VIA JOHN FITZGERALD KENNEDY, 76 - 80125 NAPOLI
  • Orario Estivo (1 Aprile - 31 Ottobre): 9:30 - 19:00 nel Weekend e Festivi / 9:30 - 18:00 in Settimana
  • Orario Invernale (1 Novembre - 31 Marzo): 9:30 - 17:00
La biglietteria chiude sempre un'ora prima della chiusura del parco.

BIGLIETTERIA


I suggerimenti della settimana

Post del momento

VISITA GUIDATA: La Napoli Nascosta: un viaggio nel passato - 17 settembre 2017

Un Viaggio nel passato di tremila anni di storia dal Giardino di Babuk al ventre di via Foria tra antiche cisterne, ipoge...