RESTAURATO IL MUSEO DI PIETRARSA - Inaugurazione con Mattarella


Venerdì 31 marzo 2017, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà inaugurato il restauro completo del Museo nazionale ferroviario di Pietrarsa tra Portici e San Giorgio a Cremano.


Il Museo nazionale ferroviario di Pietrarsa è un museo ferroviario ubicato tra le estreme propaggini della periferia orientale di Napoli, nel quartiere napoletano di San Giovanni a Teduccio, al confine con i comuni di Portici e San Giorgio a Cremano. Sorge in posizione adiacente alla stazione ferroviaria Pietrarsa-San Giorgio a Cremano.
Il Museo è uno dei più importanti centri di archeologia industriale del nostro Paese e polo nazionale di cultura ferroviaria. Una sede espositiva unica nel panorama nazionale, per la singolarità e ricchezza dei contenuti in mostra, nonché per l’assoluta affinità tra la storia delle sue architetture e la storia in essa raccontata.
Il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa aperto alla curiosità dei giovani e di tutti coloro che vedono nel treno uno strumento insostituibile per il futuro del trasporto pubblico. Pietrarsa è uno dei luoghi simbolo della storia delle Ferrovie dello Stato, un ponte teso tra passato e presente che congiunge idealmente la Bayard ai sofisticati e velocissimi treni dell’Alta Velocità.


Adagiato tra il mare e il Vesuvio, con una spettacolare vista sul Golfo di Napoli, il Museo è stato allestito, dopo accurati interventi di restauro conservativo, in uno dei più importanti complessi di archeologia industriale italiana: il Reale Opificio Meccanico, Pirotecnico e per le Locomotive, fondato da Ferdinando II di Borbone nel 1840


Una sede espositiva unica nel panorama nazionale che, per la suggestione degli ambienti e la ricchezza dei materiali conservati, rappresenta uno dei più importanti musei ferroviari d’Europa. Il Museo è stato inaugurato nel 1989 e si sviluppa su un’area di 36mila metri quadratidi cui 14mila coperti. All’esterno si erge la grande statua in ghisa di Ferdinando II, Alta più di 4 metri e fusa nell’Opificio nel 1852. Ritrae il sovrano che ordina con gesto regale la fondazione delle Officine e sembra vegliare soddisfatto sulla sua preziosa creatura.

INFO E CONTATTI:


Giorni e orari di apertura del Museo

  • Giovedì dalle 14:00 alle 20:00
  • venerdì dalle 9:00 alle 16:30
  • Sabato, domenica e festivi dalle 9:30 alle 19:30
  • Da lunedì a mercoledì su prenotazione per gruppi


L'ingresso al Museo è consentito fino a 30 minuti prima della chiusura prevista.

Alcune settori e/o rotabili storici esposti potrebbero non essere accessibili o solo parzialmente visibili per i lavori di restauro in atto.

Biglietti e tariffe

    Haupthalle Eisenbahnmuseum Pietrarsa.jpg
  • Ingresso con visita libera: 6,00€ intero - 4,50€ ridotto (convenzioni, under 18 e over 65)
  • Ingresso con visita guidata: 8,00€ intero - 6,00€ ridotto (convenzioni, under 18 e over 65)
  • Visita libera e proiezione in realtà aumentata: 6,00€ intero - 4,50€ ridotto (under 18 e over 65)
L’ingresso è gratuito per minori sotto i 6 anni e per i visitatori diversamente abili e il loro accompagnatore (se normativamente previsto).

Le visite guidate partono ad ore prestabilite il sabato, la domenica ed i festivi (alle ore 11:00, 12:30, 15:00, 17:00) mentre sono su prenotazione per gli altri giorni della settimana. Per le prenotazioni di gruppo il numero minimo è di 10 partecipanti. È possibile acquistare il biglietto di ingresso sia in biglietteria che su ticketone.it.



Variazioni rispetto a giorni e orari di apertura del Museo


Marzo 2017

Venerdì 31 - apertura dalle ore 15:00 alle 20:00


Aprile 2017

Venerdì 7 - chiusura anticipata alle 16:00

Lunedì 17 - apertura dalle ore 9:30 alle 19:30

Lunedì 24 - apertura dalle ore 9:00 alle 16:30

Martedì 25 - apertura dalle ore 9:30 alle 19:30


Maggio 2017

Lunedì 1° - apertura dalle ore 9:30 alle 19:30


Giugno 2017

Venerdì 2 - apertura dalle ore 9:30 alle 19:30



Promozioni speciali
Biglietto ridotto sull’intero per i visitatori che raggiungeranno in treno regionale/metropolitano il Museo di Pietrarsa.


Ogni giovedì, dalle ore 14 in poi: adulto 3 € e ragazzo (tra i 6 e 18 anni) 2 €.


Ogni sabato, dalle ore 14 in poi: nucleo Familiare 10 €. Il nucleo familiare deve essere composto da due adulti, di qualsiasi genere e due ragazzi.


Il viaggio virtuale della mitica Bayard, attrazione multimediale compresa nel biglietto di ingresso fino ad esaurimento dei posti disponibili.


Integrazione per la visita guidata: adulto/ragazzo (6 -18 anni) 2€. Il biglietto integrativo della visita guidata può essere acquistato esclusivamente presso la biglietteria del Museo.



Dove siamo e come raggiungerci

Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, Traversa Pietrarsa - 80146 - Napoli



I suggerimenti della settimana

Post del momento

VISITA GUIDATA: La Napoli Nascosta: un viaggio nel passato - 28 maggio 2017

La Napoli Nascosta: Tremila anni di storia dal Giardino di Babuk al ventre di via Foria tra antiche cisterne, ipogei e rifugi ...