IL TEATRO CERCA CASA: PER DISGRAZIA RICEVUTA IN SCENA A SANTA MARIA CAPUA VETERE


Il Teatro cerca Casa, sabato 11 marzo alle ore 20.30, torna a Santa Maria Capua Vetere con lo spettacolo Per disgrazia ricevuta di Manlio Santanelli, interpretato da Gea Martire, nell'ambito della rassegna PortoninArte, organizzata dall'Associazione Culturale Arthmos.
Originariamente recitato da due donne - interpreti furono la stessa Martire insieme a Lucia Ragni - ma ridotto a monologo per il teatro d’appartamento, Per disgrazia ricevuta racconta la vicenda di due devote, che si incontrano e si scontrano al cospetto del santo patrono di Napoli, San Gennaro, al quale chiedono due grazie, che si rivelano però due disgrazie. Ricevute le quali, le due donne, una prostituta stanca della vita di strada e una ragazza senza seno, si trovano a vivere due paradossali condizioni umane, che riusciranno però a trasformare in virtù, conquistando fortuna, fama e successo, in un altrettanto paradossale finale. 


Info:
Per assistere allo spettacolo organizzato da Livia Coletta e Ileana Bonadies, è necessaria la prenotazione, attraverso il sito ilteatrocercacasa.it, oppure chiamando al 3343347090 - 081 578 24 60. A chi prenota viene fornito l’indirizzo del padrone di casa che ospita lo spettacolo.

I suggerimenti della settimana

Post del momento

VISITA GUIDATA: La Napoli Nascosta: un viaggio nel passato - 17 settembre 2017

Un Viaggio nel passato di tremila anni di storia dal Giardino di Babuk al ventre di via Foria tra antiche cisterne, ipoge...