WEEKEND A CITTA' DELLA SCIENZA: Raccontare l’invisibile - Storie di modi differenti di stare al mondo - 17/18 Dicembre

Sabato 17 dicembre:

Con gli occhi degli insetti
Ingresso speciale unico, per tutti, a 3,50 Euro!

Nell’attesa della prossima apertura di Corporea, il museo del corpo umano, sabato affrontiamo il tema della visione negli animali che ci circondano. Scopriremo, attraverso dimostrazioni scientifiche e visite guidate alla Mostra Mare, come vedono gli animali attorno a noi, dagli insetti ai pesci. Scienza e arte saranno poi coprotagoniste nello spettacolo dell’artista cubano Alexander, eccezionalmente presente a Città della Scienza, che si esibirà in una performance sulla storia delle invenzioni scientifiche. Per i più piccoli, continuano le appassionanti letture animate sui temi del Natale in Officina dei Piccoli.

Domenica 18 dicembre:

Raccontare l’invisibile
Storie di modi differenti di stare al mondo


La percezione dei fenomeni reali non è univoca, ma è influenzata dall’osservatore; questo capita sia a livello individuale, sia nelle varie specie animali. Domenica nel Science Centre sarà possibile assistere a dimostrazioni sulla soggettività della percezione; una serie di eventi e animazioni realizzate da artisti e scienziati ci aiuteranno a guardare alla realtà con occhi diversi, sia nel caso della società umana sia nel caso delle differenti specie animali.

Attraverso il tessuto della loro narrazione, Roberta Balestrucci e Imma Napodano ci permettono di immergerci in un rione Sanità ormai invisibile, riscostruito attraverso la memoria storica delle persone originarie del quartiere. I loro ricordi, affidati a Giuseppina Ottieri, sono intrecciati con le suggestioni evocate da parole ormai sconosciute nei bambini del laboratorio teatrale di Pizzicalaluna. Giochi di un tempo rivisitati e ricostruiti arredano la scena insieme alle opere del maestro Mono Gonzalez, di Tono Cruz e di Francisco Bosoletti. Ultravioletto è un progetto dell’associazione il Fazzoletto di Perle sostenuto dalla Fondazione di Comunità San Gennaro e dalle persone del rione Sanità ed è iscritto al Jane Goodall’s Roots & Shoots Program.

Completano il programma della giornata i science shows sulle illusioni ottiche e sui giochi della luce, e visite guidate sulle capacità percettive degli insetti impollinatori. Per i più piccoli uno straordinario laboratorio di Tinkering trasformerà i bambini in artisti della luce, tracciando traiettorie e disegni con l’aiuto di torce speciali.

I suggerimenti della settimana

Post del momento

VAN GOGH ARRIVA A NAPOLI - Con "The immersive Experience" - Nella Basilica di S. Giovanni Maggiore - Fino al 25 febbraio 2018

VAN GOGH – the IMMERSIVE EXPERIENCE, la mostra multimediale in cui il visitatore è coinvolto a 360 gradi, vivendo la straordinaria esp...