VISITA GUIDATA: CARLO DI BORBONE E LA MINESTRA MARITATA - 21 Maggio


NonsoloArt propone con il patrocinio del Comune di Napoli in occasione di Maggio dei Monumenti per sabato 21 Maggio ore 16:30 un itinerario tematico dedicato a Carlo di Borbone, alla sua dinastia e al cibo di epoca borbonica.

L’itinerario intende ripercorrere il periodo borbonico partendo dalla storia di Carlo III e dalle opere architettoniche volute dallo stesso e dal figlio Ferdinando I per arricchire Napoli per poi arrivare alla storia e degustazione di una delle pietanze introdotte nei menù di Corte proprio dal Re Carlo III di Borbone.

La visita partirà dal Teatro San Carlo (in esterna), uno dei teatri più antichi e famosi al mondo, voluto dal Re nel 1737, fortemente intenzionato a dare alla città un nuovo teatro che rappresentasse il potere regio, e inaugurato la sera del 4 novembre, giorno dell’ onomastico del sovrano. Tale tappa darà occasione per raccontare la vita, le opere, le curiosità del re Nasone.

La seconda tappa sarà il Palazzo Reale di Napoli con visita guidata negli appartamenti storici. Il Palazzo Reale di Napoli rappresenta l'unica importante residenza reale preesistente al periodo borbonico ma comunque il complesso architettonico subisce nel corso del XVIII secolo, a partire proprio da Carlo III, importanti ampliamenti e riadattamenti per adeguare il palazzo alle altre corti europee. Durante la nostra visita ammireremo tra l’altro l’Allegoria delle Virtù di Carlo di Borbone e Maria Amalia di Sassonia di Francesco De Mura e alcune opere della collezione Farnese che Carlo aveva trasferito da Parma. 
Verrà poi approfondita la storia di Piazza del Plebiscito e saranno raccontate tutte le storie e gli aneddoti legati al luogo. 

L’itinerario terminerà con una degustazione di Minestra Maritata, pietanza amata dal Re Carlo e tipica della nostra tradizione culinaria, accompagnata da un bicchiere di vino locale o bibita a scelta presso il Locale “Spuzzulè” sito a pochi passi da Piazza del Plebiscito, in Via Sergente Maggiore 54. Fu proprio nel periodo borbonico (1734-1861) che nacque la famosa “minestra maritata”, il piatto che diventò ben presto uno dei simboli del cibo partenopeo: una minestra, di derivazione spagnola, preparata con un brodo fatto con diversi tipi di carni e salumi, il tutto insaporito con le verdure degli orti vesuviani.

Durata itinerario: Circa 3 ore

Prezzo a partecipante: 10 euro (contributo associativo e degustazione). E’ escluso dal contributo il biglietto di ingresso al Palazzo Reale che è a carico dei partecipanti.

Target: l’itinerario è adatto ad adulti, ragazzi e bambini

Per info e/o prenotazioni 3936856305 oppure info@nonsoloart.it

I suggerimenti della settimana

Post del momento

VAN GOGH ARRIVA A NAPOLI - Con "The immersive Experience" - Nella Basilica di S. Giovanni Maggiore - Fino al 25 febbraio 2018

VAN GOGH – the IMMERSIVE EXPERIENCE, la mostra multimediale in cui il visitatore è coinvolto a 360 gradi, vivendo la straordinaria esp...