WINE&THECITY 2016 - Il Programma Completo - Dal 6 al 25 Maggio



COLTIVIAMO EBBREZZA CREATIVA, è questo il claim della nona edizione di Wine&Thecity®, la rassegna che dal 6 al 25 maggio invade la città di Napoli in un crossover di appuntamenti che combinano cultura del vino e creatività diffusa. Venti giorni, quasi cento location coinvolte e più di 100 vini da degustare provenienti da tutta Italia. 


Nata nel 2008 da un’idea di Donatella Bernabò Silorata, Wine&Thecity è una festa mobile che si reinventa ogni anno nei luoghi e nei contenuti. È performance e installazione sul tessuto urbano. È un invito a vivere la città in modo diverso, dinamico e trasversale. 

Il cartellone 2016 si apre ufficialmente il 6 maggio con il cooking Dj set di Don Pasta nel cortile dell’hotel Palazzo Caracciolo e si chiude il 25 maggio con un finale speciale a Nisida sede dell’Istituto Penale per i Minorenni. 

Ogni anno la rassegna svela luoghi della città non facilmente accessibili e siti generalmente non aperti al grande pubblico, gioca sull’effetto sorpresa e sulla contaminazione di generi espressivi. Poesia, arte, musica, alta cucina e street food, danza e performance teatrali sono gli ingredienti di questa nona edizione: il buon vino italiano è il motore di tutto, il filo che lega in una trama gioiosa tutti gli appuntamenti della rassegna che tocca musei e palazzi storici, boutique e giardini, case private, gallerie d’arte e design, alberghi e ristoranti, gli spazi di transito dell’Aeroporto Internazionale di Napoli e della Metropolitana dell’Arte, le barche a vela nel golfo con le degustazioni in alto mare di Toomultisailing e lo slow-­‐sailing lungo la costa di Velaviaconme. Per la prima volta Wine&Thecity entra nei luoghi del Polo Museale della Campania: nel Museo di San Martino, a Villa Pignatelli e nel Parco della Tomba di Virgilio. 
 Ma non solo. Per la prima volta partecipano il Museo del Tesoro di San Gennaro, il Teatro Bellini e il nuovo Hart Cinema Food Music. L’ebbrezza della manifestazione contagia le Gallerie d’Italia di Palazzo Zevallos con lo spettacolo di teatro itinerante “5 bicchieri di vino”, la Fondazione Pietà dei Turchini che porta le musiche della Festa di Bacco di Leonardo Vinci 1722 a Villa Pignatelli e il Goethe Institut che propone una passeggiata narrata sui luoghi di Goethe in occasione del bicentenario della pubblicazione di Viaggio in Italia. 

Come da tradizione il vino sarà anche nelle migliori boutique e gallerie di Chiaia per i tradizionali happy wine itineranti: l’11 maggio in via Carducci, il 13 in via Filangieri e piazzetta Rodinò, il 17 in via Carlo Poerio, via Fiorelli e alla Riviera di Chiaia, il 18 in via Piedigrotta, il 19 maggio in via Bisignano, via Calabritto e piazza Vittoria e al Corso Vittorio Emanuele. Non mancano azioni e performance on the road: il 10 in piazzetta Ascensione con il team creativo di Marché Mariage, il 13 sulle Scale Francesco D’Andrea in via Filangieri con Danza Nuda Anima. La rassegna incrocia inoltre gli happening di NAPOLIMODADESIGN dall’11 al 23 maggio. 

Sono più di 70 le aziende vinicole che partecipano a Wine&Thecity: arrivano a Napoli dalla Franciacorta, dalla Toscana, dall’Alto Adige, dal Veneto, dall’Abruzzo, dalla Liguria, dalla Puglia e naturalmente da tutta la Campania. 

Vernissage, street food e installazioni a tema coinvolgono anche gli alberghi: il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo porta a Napoli per la prima volta le barrique dipinte dagli spagnoli Enrique Martin e Raul San Cristobal, l’Hotel Piazza Bellini trasforma il proprio cortile settecentesco in una festa di piazza, tra artisti e cibo di strada, e il Grand Hotel Parker’s insieme al collettivo 137A del Corso Vittorio Emanuele capovolge i punti di vista con una serata SottoSopra. Chef e pizzaioli di fama partecipano alla rassegna spesso con performance culinarie nomadi e non convenzionali: al cinema, nei negozi, nei musei, per strada, sulla spiaggia di Posillipo, a Nisida. Sono Francesco Sposito Due Stelle Michelin di Taverna Estia; Ciro Salvo di 50 Kalò; Marianna Vitale Una Stella Michelin di Sud Ristorante in duetto con Egidio Cerrone; Enzo Coccia; Paolo Gramaglia 

Una Stella Michelin de Il President di Pompei; Pietro Parisi di Era Ora di Palma Campania con Giuliano Pilieci; Gino Sorbillo; Ciro Oliva di Concettina ai Tre Santi; Marcello Santini del Crudo bar di Bacoli; Lino Scarallo Una Stella Michelin di Palazzo Petrucci con Ciro Salatiello e il suo Kepurp. Ed ancora Vincenzo Russo di Baccalaria; Gianluca D’Agostino del Veritas e Alberto Faccani Una Stella Michelin del Ristorante Magnolia di Cesenatico. 

Infine due appuntamenti a sorpresa: con il collettivo Datè che coinvolge il bus del Citysightseeing in un insolito percorso cittadino con tanto di kit di sopravvivenza per sosta e degustazione, e lo Champagne mob dell’Associazione Italiana Sommelier di Napoli, un fuori programma per appassionati di champagne, data e luogo restano segreti fino a poche ore prima dell’appuntamento. 

Wine&Thecity è un marchio registrato ed è una rassegna indipendente che si sostiene con il supporto di aziende private e singoli mecenati. Si ringraziano per questa edizione: Ferrarelle Spa, Kimbo, Motorvillage Napoli, Pastificio dei Campi, Solania, Aeroporto Internazionale di Napoli, Camomilla, Grimaldi Group, Molino Caputo. Con il patrocinio e la collaborazione di ANM, Federalberghi, Movimento Turismo del Vino, 

AIS Associazione Italiana Sommelier Napoli, Teatro Bellini. 
 Social & Media partner: NapolidaVivere, Napoliphotoproject, NEApolisparITA, Yelp. 

Idea e coordinamento generale di Donatella Bernabò Silorata. 

Con Irene Bernabò Silorata; Teresa Caniato; Ilaria Ceci; Paola Cotugno; Marina Martino; Giustina Purpo. 

PROGRAMMA COMPLETO:

6 maggio 
InaugurAzioneWine&Thecity 2016 
Don Pasta e il suo Cooking Dj set, Hotel Palazzo Caracciolo 
Performance, cucina, vinili e i vini di Ocone. 

7 maggio 
Wine&Thecity al Museo di San Martino: gli acquerelli di Giacinto Gigante sulla Penisola Sorrentina e la Costa d’Amalfi. Percorso di degustazione con i vini di Cantina Iovine. 

8 maggio 
Il Mosto | D.N.A. Danza Nuda Anima di Claudia Sales, Giardini di Villa Pignatelli Acini di donne in fermentazione risvegliano l’ebbrezza dionisiaca. 
Con i vini di Villa Matilde. 

10 maggio 
Limone in Re minore al Sottopalco Teatro Bellini. Progetto site-­‐specific di Stefano Gargiulo, compositore e musicista, e Joe Mellone artigiano gelatiere. Con i vini di Vigna delle Ginestre. 

12 maggio 
Impepata Meccanica. Con Marianna Vitale ed Egidio Cerrone, Hart Cinema Food Music. 
Un cinema, un film, un esperimento, 100 protagonisti per il primo percorso sensoriale indotto. Un laboratorio del gusto collettivo che sulla spinta pop-­‐emozionale diventa viaggio personale, 
movimento interno e libertà di fame. Con i vini di Masseria Frattasi e la birra Natavot di Kbirr. 

13 maggio 
Vinificazione, alchimia di-­‐vino.|D.N.A. Danza Nuda Anima di Claudia Sales 
Performance di danza contemporanea sulle Scale Francesco D’Andrea, via Filangieri 

14 maggio 
Strato di ebbrezza al Parco della Tomba di Virgilio. 
Reading di rime e poemetti: quattro voci, quattro sagome in balia dell’istante espressivo. Testi originali e da Nietzsche, Van Gogh, Carver, Sanguineti, Kavafis, Di Giacomo, Cavallo, Bravuomo. Nella colonna sonora, un crossover sonico su musiche di Robert Waytt, dj Shadow, Tom Waits, Coltrane/Ellington, Sud Sound System, Gino Paoli, Chet Baker & Paul Desmond, sonorizzate da Stefano Leone. 
Degustazione di vini a cura del Consorzio Tutela Vini Campi Flegrei, Ischia e Capri 

18 maggio 
Cinque bicchieri di vino. 
La Compagnia Teatro dell’Osso alle Gallerie d’Italia -­‐Palazzo Zevallos Stigliano. 
Teatro e degustazioni itineranti: con i vini dell’azienda Di Meo di Salza Irpina. 

20 maggio 
De-­‐cantando Wine&Thecity, il City Choir di Carlo Morelli e la Sunshine band. 
Museo di Villa Pignatelli. Con la partecipazione del Movimento Turismo del Vino della Campania. 21 maggio 
Gino Sorbillo al Museo del Tesoro di San Gennaro 
Visita guidata, pizza d’autore e i vini di Mastroberardino 

24 maggio 
Site specific performance di Chiara Mu a cura di Adriana Rispoli 
Stazione Metropolitana dell’Arte di Piazza Municipio 

25 maggio, il Gran finale a Nisida 
Isola di Nisida con Francesco Sposito Due Stelle Michelin di Taverna Estia e Ciro Salvo di 50 Kalò e la partecipazione dei ragazzi ospiti dell’Istituto Penale per i Minorenni. In degustazione i 
Franciacorta di Corteaura. 

* grazie all’iniziativa della Wine&Thecity card e al sostegno di sponsor e mecenati privati 

IN MEZZO AL MARE.. 

6, 7 e 8 maggio 
Era de Maggio, ToomultiSailing. Tre giorni in barca a vela tra isole e cantine 

14 e 15 maggio; 20, 21 e 22 maggio 
Sogni, vini e naviganti, Velaviaconme. Slow sailing e degustazioni lungo la costa partenopea 

20, 21 e 22 maggio 
EBBREZZA DI MARE. Degustazioni in alto mare con Toomultisailing 

IN CUCINA 

9 maggio 
Sparkling pizza, Enzo Coccia per Wine&Thecity. 
Pizza e bollicine nella nuova pizzeria ‘O sfizio d’ ‘a notizia. 

10 maggio 
La Stella Michelin Alberto Faccani da Gourmeet 
La Stella Michelin Paolo Gramaglia da Officine di mare 
La casa di Ninetta, Opera napoletana 
Baccalaria, Vino e baccalà 
11 maggio 
Crudo food design: lo chef Marcello Santini a Spazio Materiae 

17 maggio 
Pietro Parisi e Giuliano Pilieci nello show room Alfa Marmi 

18 maggio 
Kepurp e Franciacorta a Palazzo Petrucci sulla spiaggia di Posillipo ON THE ROAD: dall’Aeroporto internazionale al Vesuvio passando per boutique, grandi alberghi. 

9 maggio 
Wine&Thecity all’Aeroporto Internazionale di Napoli: installazioni d’arte e design in collaborazione con ADI Campania. Con i vini dei Feudi di San Gregorio. 

10 maggio 
Performance di Marchè Mariage in Piazzetta Ascensione: street art e degustazione 

11 maggio 
Happy wine in via Carducci: aperitivi nelle boutique di via Carducci. 

11 maggio 
Book mob di Libri in Circolo con CioccolatoForesta: a piazza San Pasquale dalle 19.30 

12 maggio 
Molto più che Barricas. Renaissance Naples Hotel Mediterraneo. 
Per la prima volta a Napoli le botti dipinte di Enrique Martin e Raúl San Cristóbal 

13 maggio 
Happy wine in via Filangieri& dintorni: musica, aperitivi e happening nelle boutique 

13 maggio 
Festa di Piazza. Street food e street art all’Hotel Piazza Bellini. 

13 maggio 
Wunderkammer -­‐ wine 
Teatro nomade in spazi non convenzionali a cura di Wunderkammer. 

15 maggio 
Wine&Thecity al Rione Sanità: a wine for San Gennaro. 
Ipogei millenari, pizza e vino. Con la partecipazione di Ciro Oliva di Concettina ai Tre Santi. 

14 maggio 
In viaggio con Datè e il Citysightseeing. 

14 maggio 
Cavalli, cavalieri e vino. Wine&Thecity alla Scuola Napoletana di Equitazione 

17 maggio 
Happy wine alla Riviera di Chiaia, via Poerio e via Fiorelli: aperitivi nelle boutique. 

17 maggio 
Design, vino e live cooking nello show room Alfa Marmi per la presentazione della Collezione 10. 
Dieci designer. Dieci lavabi. Una materia: il marmo. Con la partecipazione di Pietro Parisi chef e il Trento Doc di Cantina Mori Colli Zugna. 


18 maggio 
Happy wine in via Piedigrotta: vino e Swing negli showroom Consonni, Arrichiello, Interior light. 

19 maggio 
Happy wine in via Bisignano e dintorni 
Happy wine in via Calabritto e piazza Vittoria 

19 maggio 
Wine&Thecity e Corso verso: happening e vino al Corso Vittorio Emanuele. Grand hotel Parker’s, 
137A, Veritas, Chiesa del Ss Redentore. 

20 maggio 
Happy wine allo Studio Arpaia Piscitelli Architetti: fotografia e vini 

21 maggio 
Goethe Institut, passeggiata e lettura all'aperto sulle orme di Goethe 

21 maggio 
La Festa di Bacco di Leonardo Vinci. Napoli 1722. Concerto della Fondazione Pietà dei Turchini a 
Villa Pignatelli. Degustazione a cura del Consorzio Tutela Vini d’Irpinia. 

22 maggio 
Jeep wine tour, in tour alla scoperta delle vigne del Vesuvio con sosta e degustazione presso 
l’azienda vinicola Casa Setaro. 

24 maggio 
Il Petraio, le scale delle meraviglie a cura di Nudi & Sfusi 


Fuori programma / Wine&Thecity Off 
Champagne Mob 
a cura di Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Napoli Luogo, data e orari sono segreti. 


I suggerimenti della settimana

Post del momento

‘ A TOMBOLA SCOSTUMATA CU ‘A MERENNA SPETTACOLO - 9 dicembre 2017

NATALE è alle porte, si avvicina il periodo più bello dell’anno e con esso la magica e caratteristica atmosfera che lo contrad...