"TE PIACE 'O PRESEPIO"? NAPOLI E IL FLASHMOB DI ADDIO AL SUO LUCA DE FILIPPO


Per ricordare Luca De Filippo, l'attore e autore figlio d'arte scomparso la settimana scorsa, gli chiederemo un’ultima volta: "Te piace ‘o presepio?" come suo padre gli chiedeva nella celebre commedia e nella sua più famosa interpretazione di Tommaso Cupiello, interpretazione che resterà indelebile nei cuori di tutti noi.
A una settimana dalla sua scompara, venerdì 4 dicembre, alle 10.30, nei pressi della bottega artigianale Ferrigno, in via San Gregorio Armeno, in pieno centro storico a Napoli, la sua città lo ricorda dando vita ad un vero e proprio flashmob.

Il flashmob, promosso con il contributo di Napoli Fanpage.it insieme a "La Radiazza" di Gianni Simioli e Francesco Emilio Borrelli, vedrà la partecipazione di Marco Ferrigno che, per l’occasione, omaggerà con un ricordo speciale il grande Luca De Filippo e i pizzaioli della pizzeria Sorbillo con una pizza dedicata al figlio del grande Eduardo. “Ferrigno ha voluto rappresentare Luca mentre si addormenta e il presepe gli cade dalle mani, perché, per noi napoletani e per tutti quelli che lo hanno apprezzato, Luca non muore, si addormenta, lasciandoci la sua arte” hanno detto i promotori del flashmob.



I suggerimenti della settimana

Post del momento

VISITA GUIDATA: La Napoli Nascosta: un viaggio nel passato - 17 settembre 2017

Un Viaggio nel passato di tremila anni di storia dal Giardino di Babuk al ventre di via Foria tra antiche cisterne, ipoge...