IL PRESEPE DEDICATO AI BAMBINI PROTAGONISTADEL WEEK-END DI MANI E VULCANI

Con l’avvicinarsi del Natale si intensificano le visite ai presepi con i Narratori dell’Arte di Mani e Vulcani. Nel week-end del 12 dicembre un occhio particolare sarà riservato ai baby-turisti:
  • 12/13 dicembre: la magia del Presepe a cura di Mani e Vulcani kidsVisita guidata ai presepi della Certosa. Il presepe è il simbolo da sempre del Natale; questo sarà  un viaggio magico alla scoperta del suo significato, tra pastori, botteghe e vicoli. Un racconto che parte dall’antico presepe di San Francesco, come vuole la tradizione, fino ai nostri giorni con uno dei presepi più grandi che abbiamo qui in città. Appuntamento ore 10.30 esterno Certosa di san Martino. Quota di partecipazione bambini 6,00 euro, mentre gli adulti pagano solo il biglietto di ingresso Certosa di San Martino di 6,00 euro. Prenotazioni obbligatorie.
  • 13 dicembre ore 10.30: Te piace o Presepevisita nel cuore del Centro Antico di Napoli, via San Gregorio Armeno, alla scoperta dei più antichi ed arcani misteri che si celano nella rappresentazione della Natività a Napoli. Quota di partecipazione 8,00 euro. Appuntamento esterno libreria Edizioni Paoline (nei pressi del Duomo). Prenotazioni obbligatorie 

Non mancheranno, inoltre, i consueti appuntamenti con le visite alla scoperta degli altri misteri napoletani:
  • 12 dicembre ore 20.30 Passeggiata Napoletana serale dal Gambrinus al borgo Marinari. Appuntamento esterno Caffè Gambrinus. Quota di partecipazione 10,00 euro. Prenotazioni obbligatorie. 
  • 12 / 13 dicembre ore 10.30 Cimitero delle Fontanelle;  si potrà seguire il racconto che parla del particolarissimo rapporto del popoolo napoletano con la morte. Appuntamento esterno Cimitero delle Fontanelle (via Fontanelle n. 80). Quota di partecipazione 7,50 euro. Prenotazioni obbligatorie   

Info e prenotazioni: 081.5643978 - 340.4230980 - whatsApp 331.5012768

NOTE SU MANI E VULCANI
Mani e Vulcani è una associazione culturale nata a Napoli nel 2005. Presieduta da Antonello Di Martino, opera per promuovere la cultura e l'arte attraverso attività e iniziative volte ad una migliore fruizione del patrimonio culturale; tutto questo nell’ambito del turismo, delle visite e passeggiate guidate, della didattica e degli eventi. Attraverso la tecnica del racconto, inoltre, ha ideato un nuovo modo emozionale di far rivivere a turisti e ai visitatori la cultura e il territorio. I Narratori dell'Arte di MANI E VULCANI, attraverso una particolare cura per lo studio delle fonti, hanno reinterpretare luoghi noti e meno noti, e hanno dato vita alla Compagnia dei Narratori dell’Arte. La particolarità della compagnia è che non solo studiosi, ma anche attori, musicisti, cantanti e ballerini contribuisc

I suggerimenti della settimana

Post del momento

VISITA GUIDATA: La Napoli Nascosta: un viaggio nel passato - 17 settembre 2017

Un Viaggio nel passato di tremila anni di storia dal Giardino di Babuk al ventre di via Foria tra antiche cisterne, ipoge...