LA CAMERA SCURA - La Mostra di Amnesty International a Napoli


Dal 30 Novembre al 10 Dicembre 2015. Dodici fotografie. Tredici attrici e attori che posano per Amnesty International, sostenendo la campagna contro la pena di morte nel mondo.


È La camera scura, una mostra fotografica realizzata nell'ambito del progetto Sono contro la pena di morte perché... della Sezione italiana di Amnesty International.


I 13 artisti, attrici e attori, che posano nelle 12 fotografie de "La camera scura", sostenendo la campagna contro la pena di morte nel mondo, sono: Luca Argentero, Giulia Bevilacqua, Carolina Crescentini, Sabrina Impacciatore, Peppino Mazzotta, Giulia Michelini, Ana Caterina Morariu, Filippo Nigro, Lara Okwe, Vittorio Emanuele Propizio, Primo Reggiani, Dino Santoro e Gianmarco Tognazzi.

Le fotografie sono di Angelo Di Pietro e la direzione artistica di Mario Vaglio.


INFO GENERALI:

  • Dove: Napoli - Torre del Beverello del Maschio Angioino - Piazza Municipio
  • Quando: dal 30 Novembre al 10 Dicembre 2015
  • Evento ufficiale: https://www.facebook.com/events/1483164621989711/



LA CAMERA SCURA - Mostra di Amnesty International
Dodici fotografie. Tredici attrici e attori che posano per Amnesty International, sostenendo la campagna contro la pena di morte nel mondo.Evento Ufficiale:https://www.facebook.com/events/1483164621989711/È La camera scura, una mostra fotografica realizzata nell'ambito del progetto "Sono contro la pena di morte perché..." della Sezione italiana di Amnesty International.I 13 artisti, attrici e attori, che posano nelle 12 fotografie de "La camera scura", sostenendo la campagna contro la pena di morte nel mondo, sono: Luca Argentero, Giulia Bevilacqua, Carolina Crescentini, Sabrina Impacciatore, Peppino Mazzotta, Giulia Michelini, Ana Caterina Morariu, Filippo Nigro, Lara Okwe, Vittorio Emanuele Propizio, Primo Reggiani, Dino Santoro e Gianmarco Tognazzi.Le fotografie sono di Angelo Di Pietro e la direzione artistica di Mario Vaglio.Dal 30 novembre alle 17:00 al 10 dicembre alle 17:30 Napoli - Torre del Beverello del Maschio Angioino - Piazza MunicipioRingraziamenti:- Al Comune di Napoli e al Consiglio Regionale della Campania per aver patrocinato l'evento e all'Assessorato alla Cultura per averci concesso una location così suggestiva. Tutto questo con l'aiuto prezioso del consigliere Francesco Vernetti e di Aldo Raucci.- Ad Antonio Marchesi, Presidente della Sezione Italiana di Amnesty International che - nonostante i tanti impegni - sarà presente all'inaugurazione di lunedì 30 novembre alle 17 e agli uffici di Amnesty International - Italia che ci hanno supportato da Roma.- A Stefano Moretti, attore, che ha creduto nel progetto e che ci aiuterà con la sua bravura a rendere l'inaugurazione ancora più coinvolgente.- A Gino Sorbillo , che invece l'inaugurazione la renderà più gustosa con le sue pizze Emoticon smile- A In Form of Art - Scuola d'Arte e Marco Chiuchiarelli che ci hanno prestato i cavalletti per esporre le bellissime foto.- Allo staff di Vieni a Napoli che ha dato una mano fondamentale con la grafica.Grazie in anticipo a tutti coloro che parteciperanno.Ne varrà la pena!
Posted by Vieni a Napoli on Domenica 29 novembre 2015

I suggerimenti della settimana

Post del momento

VISITA GUIDATA: La Napoli Nascosta: un viaggio nel passato - 17 settembre 2017

Un Viaggio nel passato di tremila anni di storia dal Giardino di Babuk al ventre di via Foria tra antiche cisterne, ipoge...