LA CAMPANIA E L'ARTIGIANATO

La creatività raccontata attraverso passeggiate guidate nei luogi d’arte e cultura della nostra regione. Inizia sabato 31 ottobre, al Museobottega della Tarsialignea di Sorrento, “La Campania e l’Artigianato”, il ciclo di appuntamenti di visite guidate del Grand Tour 2015 di Campania>Artecard dedicato alla produzione artigianale campana. Sarà un viaggio all’insegna dell’arte dell’intarsio, della liuteria, del presepe, del tessile e del corallo, in programma fino a marzo 2016.
Opere d’arte realizzate da abili maestri, rinomate in tutto il mondo, testimonianze della storia, cultura e tradizioni della nostra regione. Alcuni percorsi saranno associati a speciali visite in antichi laboratori per ammirare “dal vivo” le creazioni dei maestri artigiani e apprendere i segreti della loro arte.
Visualizzazione di Piano in Tarsia lignea.jpgE’ questo il primo appuntamento Grand Tour, dedicato alla scoperta dell’arte della Tarsia, l’antica tecnica decorativa, previsto per il prossimo sabato 31 ottobre. La tarsia lignea, che ebbe la sua massima diffusione in epoca rinascimentale, consiste nel realizzare disegni mediante sottilissime sfoglie di legnami di diverso colore o tonalità, poste in alternanza a lamine di materiale differente.
Il programma prevede anche una passeggiata guidata per il centro storico di Sorrento fino al MUTA,Museobottega della Tarsialignea, la struttura privata ospitata nell’antico Palazzo Pomarici Santomasi, dove ammirare preziosi manufatti dell’intarsio sorrentino ottocentesco e conoscere la realtà in cui esso si sviluppò, attraverso stampe e foto d’epoca. Per i partecipanti è previsto un bus con partenza da Napoli piazza Garibaldi. Appuntamento alle 9.00 presso l’Infopoint di Campania>Artecard della Stazione Centrale.  
Questo il calendario completo degli appuntamenti: 
- L’arte della Liuteria nel centro storico di Napoli: passeggiata guidata dal Conservatorio di San Pietro a Majella alla Sala degli Arredi Sacri della Basilica di San Domenico Maggiore e visita al laboratorio di un maestro liutaio (sabato 7 novembre 2015, 2 gennaio e 19 marzo 2016).
-  Il Museo del Corallo di Torre del Greco: visita guidata al Museo del Corallo allestito all’interno dell’Istituto statale d’Arte di Torre del Greco (sabato 21 novembre).
-  La Seta di San Leucio: visita guidata al Real Belvedere di San Leucio e a un laboratorio serico (sabato 5 dicembre).
Visualizzazione di Esempio di Tarsia lignea.jpg-  Il Presepe napoletano, dal Museo di San Martino a San Gregorio Armeno: percorso guidato dalla Certosa e Museo di San Martino a San Gregorio Armeno e visita ad un laboratorio artigianale di arte presepiale (sabato 12 dicembre).
-  La Tradizione campana del Tessile al Museo dell’Abbigliamento Elena Aldobrandini: visita guidata al Museo del Tessile e dell’Abbigliamento Elena Aldobrandini (sabato 16 gennaio e 20 febbraio 2016).
-  Il Corallo a Napoli, visita al Museo del Corallo Ascione e a Palazzo Reale: visita guidata al Museo del Corallo Ascione e agli appartamenti storici di Palazzo Reale (sabato 6 febbraio e 5 marzo 2016). 
Agli appuntamenti del Grand Tour si partecipa con la Grand Tour Card, acquistabile online su www.campaniartecard.it oppure nei principali musei e nei siti che ospitano gli eventi. La Card “La Campania e l’Artigianato” ha un costo di 12 €, comprensivo della visita guidata e, ove previsto, del bus dedicato. Prenotazione obbligatoria, per informazioni: numero verde 800 600 601, per cellulari o dall'estero + 39 0639967650.

I suggerimenti della settimana

Post del momento

VISITA GUIDATA: La Napoli Nascosta: un viaggio nel passato - 17 settembre 2017

Un Viaggio nel passato di tremila anni di storia dal Giardino di Babuk al ventre di via Foria tra antiche cisterne, ipoge...