Dentro al Museo: L'ULTIMO CARAVAGGIO




Il martirio di Sant'Orsola esposto a Palazzo Zevallos, in via Toledo.

Nel 1610, poche settimane prima di morire, Michelangelo Merisi dipinse quest'ultimo quadro su commessa di un nobile genovese, Marcantonio Doria.

Era stato da poco accredito dai maltesi nei vicoli del porto che lo avevano lasciato a terra sfregiato e debilitato.

Ma come sempre aveva bisogno di soldi.

Orsola resiste alle lusinghe di Attila e viene trafitto da una freccia.

Notate la luce. Caravaggio è stato il primo pittore moderno. L'inventore della luce fotografica. 


ER

I suggerimenti della settimana

Post del momento

‘ A TOMBOLA SCOSTUMATA CU ‘A MERENNA SPETTACOLO - 9 dicembre 2017

NATALE è alle porte, si avvicina il periodo più bello dell’anno e con esso la magica e caratteristica atmosfera che lo contrad...