POMPEI E L'EUROPA 1748-1943

La mostra presenta 200 anni di storia di cultura europea fortemente segnata dalla scoperta delle città sepolte di Pompei, Ercolano e Stabiae sui movimenti artistici dal 1738, data dell’inizio degli scavi borbonici, al 1943. 
Al Museo Archeologico di Napoli saranno esposte le opere di artisti provenienti da Musei di tutta Europa per un confronto continuo tra reperti archeologici e capolavori di Picasso, Normand, De Chirico, Le Corbusier, Canova, Klee, Gigante, Palizzi e molti altri ancora.



A Pompei, nell’Anfiteatro, saranno esposti per l’occasione trenta calchi restaurati. 

La mostra è organizzata dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Pompei Ercolano Stabia in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici di Napoli.
Napoli, Museo Archeologico di Napoli

  • Museo Archeologico di Napoli: 

Piazza Museo Nazionale, 19
  •  Orari: 

Dal 27 maggio al 2 novembre 2015
Aperto tutti i giorni, 9.00 - 19.30 

Chiusura settimanale: martedì 
  • Biglietto: 

Intero € 13,00 
Ridotto € 9,00













I suggerimenti della settimana

Post del momento

FOTO - Molo Beverello: ecco come sarà e quando...

Il progetto presentato con questo rendering è di circa 20 milioni di euro e prevede di radere al suolo tutto il molo Beverello e c...