GATTA CENERENTOLA, IL PRIMO CIAK!

La Mad Entertainment presenta una serata speciale.

Presentazione di una scena inedita realizzata grazie al crowdfunding. Seguirà il corto 'Chi disegna sogna' di Marino Guarnieri- Comix. Dvd con teaser e scena inedita in omaggio agli spettatori

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

VENERDI 5 GIUGNO ORE 19.00

Multicinema Modernissimo

Un film di Ivan Cappiello Marino Guarnieri Dario Sansone Alessandro Rak

Prodotto da Mad Entertainment in collaborazione con Rai Cinema e RaiCom
Distribuito da Videa

Mad Entertainment offre un’occasione speciale per ringraziare i donatori che hanno aderito alla campagna di crowdfunding per realizzare la prima scena del nuovo film della factory napoletana GATTA CENERENTOLA.

Venerdi 5 giugno al Multicinema Modernissimo alle ore 19.00 si terrà infatti una speciale proiezione di una scena inedita del film di Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Alessandro Rak, Dario Sansone, realizzata grazie alla campagna di raccolta fondi che ha riscosso grande successo sulla piattaforma italo-francese Kiss Kiss Bank Bank, raggiungendo il 100% del contributo richiesto in sole due settimane!

Un’occasione unica per condividere con il team che ha realizzato L’Arte della Felicità – vincitore agli European Film Awards 2014 nella Categoria Best Animated Feature Film – i primi passi del progetto che ha già riscosso una grande attenzione internazionale.

Il film è stato infatti selezionato e già presentato nei più prestigiosi Festival europei del settore, come l’ Internationales Trickfilm-Festival di Stoccarda e il Cartoon Movie di Lione e sta ottenendo una significativa accoglienza al Festival di Cannes, nell’ambito del quale è presentato nel listino Rai Com che ne ha acquisito i diritti di vendita internazionale.


Seguirà alla proiezione di Gatta Cenerentola la visione del cortometraggio Chi disegna sogna, l’ultima opera del regista del film Marino Guarnieri, realizzato in collaborazione con gli allievi della Scuola Italiana di Comix.

Saranno presenti: i produttori Mad Entertainment e gli autori Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone, Alessandro Rak. Modera Luca Iavarone Redazione Fanpage.it 

In dono a tutti i Kiss Kiss Bankers presenti il dvd con il teaser e la prima scena di Gatta Cenerentola!

SINOSSI: 

Cenerentola è cresciuta all'interno della Megaride, un'enorme nave ferma in porto da più di 15 anni. Suo padre, ricco armatore della nave e scienziato, è morto portando con sè nella tomba i segreti tecnologici della nave e il sogno di una rinascita del porto. La piccola vive da allora all'ombra della temibile matrigna e delle sue perfide sei figlie. La città versa ora nel degrado e affida le sue residue speranze a Salvatore Lo Giusto, detto 'o Re, un ambizioso trafficante di droga che, d'accordo con la matrigna, sfrutta l'eredità dell'ignara Cenerentola per fare del porto di Napoli una capitale del riciclaggio.
La nave, infestata dai fantasmi-ologrammi di una tecnologia e di una storia dimenticate, sarà il teatro dell'intera vicenda e metterà in scena lo scontro epocale tra la miseria delle ambizioni del presente e la nobiltà degli ideali del passato. Il futuro della piccola Cenerentola e della povera città di Napoli sono legati ad uno stesso, sottilissimo, filo.



DICONO I REGISTI…


  • IVAN CAPPIELLO

Un ritorno al futuro. Questo ci proponiamo di offrire allo spettatore con il secondo film di animazione prodotto dallo studio MAD. E per farlo abbiamo deciso di partire ancora una volta dalla nostra città: Napoli. La celeberrima Cenerentola disneyana affonda difatti le sue radici nella nostra Città. Una tradizione popolare trascritta per la prima volta nel 1600 circa G.B. Basile. Il nostro intento è quello di traghettare gli archetipi di questa fiaba nel contesto di una modernità dipinta in tutti i suoi eccessi. 
Ed ecco che, in un ipotetico futuro, una fantascientifica tecnologia si sostituisce al tradizionale senso del magico. Al mito del matrimonio come valore si oppone quello del bieco interesse sociale. Il Re che organizza la grande festa diventa un boss della malavita. La sua reggia diventa una vecchia nave da crociera semiaffondata nella putrescenza di un porto dimenticato sul quale cade e si posa, incessante, la cenere di un indomito Vesuvio.


  • MARINO GUARNIERI

Oltre al nostro collettivo, il team creativo è composto da tutti i giovani talenti che hanno già collaborato all’avventura de "L'Arte della Felicità", insieme ad altri creativi coinvolti nella creazione e realizzazione della Napoli che rappresenteremo nel film. Potrebbe essere banale usare il detto "squadra che vince non cambia" ma in questo caso è proprio così! Immagino che il vero tesoro che siamo riusciti a trovare sia proprio il rapporto che si è instaurato tra tutti i membri di quella che ad oggi si può definire sia artisticamente che produttivamente una famiglia allargata.



  • ALESSANDRO RAK
Abbiamo immaginato di ambientare la storia in due momenti diversi, a distanza di quindici anni l'uno dall'altro. Un tempo del sole ed un tempo della cenere. La miseria dell'arroganza opposta alla nobiltà della speranza. Questi due tempi, presente e passato, confliggono, e la loro battaglia decide il futuro. 
La storia si ambienta tutta in una vecchia nave da crociera ancorata nel porto di Napoli. Le atmosfere saranno per lo più cupe, ma anche sognanti. 
L'ambientazione storica è un improbabile futuro che richiama, però, agli anni 50.


  • DARIO SANSONE
Il nostro progetto propone una rilettura innovativa della favola di "Cerentola",a partire dall’ambientazione: una Napoli futuristica quanto improbabile.

Cercheremo di, ed é questa la sfida piú stimolante, dare una veste nuova ad un racconto secolare impresso nell’ immaginario collettivo. 
La nostra "Gatta Cenerentola" ad esempio avrà una colonna sonora inedita e si avvarrá dei talenti napoletani che raccontano oggi questa cittá. Lavoreremo nel segno del rinnovamento della tradizione partendo dai toni cruenti del racconto di Basile del recupero di una cultura nobile come quella del nostro passato.

I suggerimenti della settimana

Post del momento

Salvador Dalì a Napoli - Una mostra unica al PAN - Fino al 10 giugno 2018

“ Io Dalí”, la nuova mostra   al  PAN|Palazzo delle Arti Napoli   dal  1 marzo al 10 giugno 2018 , passerà in rassegna, attraverso d...