Il Sogno di un Marchese. I luoghi e la storia di Giovan Battista Manso di Scala

Napoli è da sempre una città di sogni e ambizioni. Le famiglie aristocratiche hanno spesso perseverato nel desiderio di lasciare in essa un segno. È così che il Marchese di Villa Giovan Battista Manso di Scala ha vissuto, realizzando opere nobili e misericordiose nella volontà di lasciare ai posteri la possibilità di fruirne. 
L’Associazione locus iste, in collaborazione con l’Associazione Megaride Art, propone un itinerario narrato nel cuore del Centro Antico per rivivere i luoghi e la memoria di uno dei più illuminati gentiluomini napoletani del XVII secolo. 

Dal grandioso tempio gotico di San Lorenzo Maggiore, che custodisce le sue spoglie mortali, fino al Complesso del Real Monte Manso di Scala in cui istituì la sua più grande opera, il Seminario dei Nobili.
All’interno del Complesso, una Cappella creata per soddisfare le necessità spirituali dei seminaristi, si caratterizza per la sua insolita posizione ad un piano alto, e precisamente sopra la Cappella Sansevero.

Sabato 18 aprile ore 16.00

locandina monte manso
Durata: 120 min Guida: dott.ssa Annamaria Cuomo Appuntamento Piazza san Gaetano ore 16.00 Contributo organizzativo: 10 euroProgramma: – partenza ore 16.00 da Piazza San Gaetano (nello slargo di ingresso alla chiesa) – Visita alla Chiesa di San Lorenzo Maggiore a cura di locus iste LUOGHI e MEMORIA – ore 17.15 Visita alla Cappella del Real Monte Manso di Scala a cura della dott.ssa Maria Girardo dell’Associazione Megaride Convenzione: possibilità di degustare il “Caffè svelato” l’alchemica creazione del Caffè Svelato a un prezzo speciale per i soci 

SI RICORDA CHE PER MOTIVI ORGANIZZATIVI LA PRENOTAZIONE DEVE AVVENIRE OBBLIGATORIAMENTE ENTRO E NON OLTRE LE ORE 19.00 DEL GIORNO CHE PRECEDE LA VISITA ED ESCLUSIVAMENTE ATTRAVERSO I SEGUENTI MODI: -CONTATTO TELEFONICO AL 3472374210 (NO SMS, NO MESSAGGI IN SEGRETERIA); -INVIANDO UNA MAIL ALL’INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA locusisteinfo@gmail.com, INDICANDO SEMPRE IL NUMERO DEI PARTECIPANTI ED UN RECAPITO TELEFONICO PER EVENTUALI CONTATTI; -COMPILANDO IL MODULO DI PRENOTAZIONE ONLINE AL SEGUENTE INDIRIZZOhttps://locusisteblog.wordpress.com/modulo-di-prenotazione/ NON VERRANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE LE PRENOTAZIONI AVVENUTE DOPO L’ORARIO STABILITO E NEI MODI DIVERSI DA QUELLI SU INDICATI (NO MESSAGGI SU PAGINA E PROFILO FACEBOOK, NO MESSAGGI PRIVATI).
in collaborazione con Associazione Megaride Arte e Cultura

I suggerimenti della settimana

Post del momento

FOTO - Molo Beverello: ecco come sarà e quando...

Il progetto presentato con questo rendering è di circa 20 milioni di euro e prevede di radere al suolo tutto il molo Beverello e c...