Verio interpreta Neruda

Dal 27 ottobre al 5 novembre al PAN
"Ah vastità di pini, rumore di onde che si frangono/.../conchiglia terrestre, in te la terra canta"
E' questa una delle tante immagini della poeticità di Pablo Neruda, Lo interpreteranno artisti di spessore alla mostra di pittura che si terrà dal 27 ottobre al 5 novembre 2014 al PAN.
Canteranno i grandiosi colori di Francesco Verio e le voci narranti, del poeta-attore Ciro Ridolfini, della poetessa-pittrice Elena Tabarro, e degli attori Alessandro Incerto, Teresa Polimei e Duilio A. Vaccari. Tutto curato da Daniela Wollmann.
Gli artisti si stringeranno idealmente intorno a Pablo Neruda, il sommo poeta della letteratura latino-americana, nato a Parral il 12 luglio 1904 e spentosi (si fa per dire) a Santiago del Cile il 23 settembre 1973, dopo il golpe di Pinochet.
Con gli entusiasmanti quadri di Francesco Verio e le voci narranti degli attori, sui versi del sommo Neruda, sarà sicuramente un accadimento di grande valore per la storia della nostra città, Napoli, in colloquio perenne con la vita e la morte, in un tutt'uno tra opera buffa e commedia, farsa e tragedia, dove tutto si scioglie in musica e canto, in Arte e poesia.

I suggerimenti della settimana

Post del momento

Salvador Dalì a Napoli - Una mostra unica al PAN - Fino al 10 giugno 2018

“ Io Dalí”, la nuova mostra   al  PAN|Palazzo delle Arti Napoli   dal  1 marzo al 10 giugno 2018 , passerà in rassegna, attraverso d...