Gli ori di San Gennaro e i tesori angioini

Visita guidata alla Cappella del Tesoro di San Gennaro e alla mostra "Ori, argenti, gemme e smalti della Napoli angioina - 1266-1381" 
Sabato 15 novembre, ore 10.00
L’itinerario avrà inizio nella Cappella del Tesoro di San Gennaro: splendido scrigno all'interno del Duomo di Napoli, fondata per voto del popolo di Napoli agli inizi del ‘600, custodisce al suo interno un inestimabile patrimonio d’arte e la secolare storia e la 
tradizione legata al Santo e al suo rapporto con la città.

Il percorso proseguirà alla scoperta della mostra "Ori, argenti, gemme e smalti della Napoli angioina - 1266-1381" presso il Museo del Tesoro di San Gennaro. 
La mostra, ad oggi unica nel suo genere, raccoglie preziose opere dell’oreficeria angioina, sia sacre che profane e fa rivivere il vero “secolo d’oro” di Napoli; secolo in cui la città divenne per la prima volta una vera e propria capitale, una delle città più grandi e più popolose d’Europa, il cuore pulsante di un regno autonomo e potente e la sede di una corte sfarzosa e sofisticata. 
Sprazzi d’argento, d’oro e pietre preziose riflettono la gloria di un passato lontano e la memoria del popolo di Napoli.
Appuntamento all’ingresso del Duomo di Napoli
Contributo organizzativo: 8 euro, per i soci: 5 euro (incluso il biglietto di entrata al museo), 
gratuito per i bambini fino a 14 anni
Prenotazione obbligatoria: 3898819155 – associazionekhymeia@gmail.com
Durata: circa 1 ora e mezza 

I suggerimenti della settimana

Post del momento

FOTO - Molo Beverello: ecco come sarà e quando...

Il progetto presentato con questo rendering è di circa 20 milioni di euro e prevede di radere al suolo tutto il molo Beverello e c...