Napoli Trademark | Crowdfunding Fest al Sottopalco Caffè Letterario Ft. The Funkin Machine

Continua il successo della campagna di crowdfunding dell'ambizioso progetto cinematografico-culturale Napoli™, che giunge al quarto evento in soli due mesi:
stavolta, ad ospitare l'antropologo Salvatore Giusto e il team creativo che si cela dietro la docu-fiction, sarà l'elegante Sottopalco Caffè Letterario situato nel foyer del Teatro Bellini. 
L'appuntamento è per mercoledì 22 ottobre a partire dalle ore 20.00 con aperitivo e live music.


Dopo il successo dei primi due crowdfunding party nel cuore del Vomero, presso Villino Manina e Fonoteca, la carovana di Napoli™ prosegue il suo fiero cammino verso la realizzazione
dell'ambizioso progetto che, grazie alla forza e alla validità delle idee di Salvatore Giusto (antropologo italiano) ha già ottenuto il sostegno professionale e promozionale di Luciano Stella e di MAD Entertainment, la casa di produzione cinematografica de “L'Arte della Felicità”, che si occuperà della fase post-produttiva del film, nonché della sua prom
ozione e distribuzione cinematografica e televisiva su scala nazionale. 
Il progetto parte da un esperimento antropologico e si va a collocare come genere a metà tra fiction e documentario; indagherà, pertanto, quei fenomeni antropologici che stigmatizzano i comportamenti sociali, cercando di estrapolarli dal loro carattere locale e settoriale e dimostrandone l’universalità. Luogo privilegiato, punto nevralgico della ricerca di Salvatore Giusto, sarà proprio la città di Napoli, in cui si addensano contraddizioni, stereotipi e luoghi comuni per eccellenza.

Il gruppo autoriale al completato sarà al Sottopalco Caffè Letterario il 22 ottobre: a partire dalle
20.00 si darà inizio all’aperitivo, durante il quale sarà servito un buffet a base di boccaccielli
dolci e salati dello chef Pietro Parisi e un caffè. Durante la serata sarà fruibile la mostra fotografica “Napoli photo project” di Giuseppe Di Vaio e la libreria all’interno del Bellini sarà aperta. 
Dalle 21.30 i The Funkin’ Machine, gruppo funk anni 60/70, si esibiranno per tutti gli spettatori e i sostenitori del progetto™, intervenuti per la serata.
Il costo di ingresso sarà di €8, e sempre nello spirito™ del crowdfunding, parte dell’incasso sarà
devoluto alla realizzazione del progetto,tramite la piattaforma DeRev.

Per info e contatti: 


I suggerimenti della settimana

Post del momento

Salvador Dalì a Napoli - Una mostra unica al PAN - Fino al 10 giugno 2018

“ Io Dalí”, la nuova mostra   al  PAN|Palazzo delle Arti Napoli   dal  1 marzo al 10 giugno 2018 , passerà in rassegna, attraverso d...