Campionato Mondiale XCAT Offshore - Ci sarà anche Maradona


Dal 23 al 25 maggio 14 catamarani, pilotati da due persone ciascuno e spinti da quasi 600 cavalli, si sfideranno su un circuito ricavato nelle acque antistanti il lungomare Caracciolo, per una sfida all'ultimo sorpasso, alla virata più stretta, al salto più efficace sull'onda. 

A sorpresa ci sarà anche la presenza di Diego Armando Maradona, che quindi tornerà in città dopo la fortunata semifinale di Coppa Italia con la Roma. 

Il campionato, il cui nome completo è UIM Skydive Dubai XCAT World Series, è una delle massime espressioni della motonautica offshore moderna. E' organizzato dalla WPPA (World Professional Powerboating Association) di Dubai, sotto l'egida della UIM (Union International Motonautique). Un numero di barche che arriva a quindici, trenta piloti provenienti da tutto il mondo (sono oltre 15 le nazionalità coinvolte), e tappe che spaziano dall'Europa al Medio Oriente all'Asia.
 
La cornice dell'evento, oltre ai momenti di prove libere, prove ufficiali, gare di velocità ad eliminazione e gara vera e propria, offre una serie di iniziative collaterali per intrattenere e divertire tutto il pubblico, non solo gli appassionati di corse. Il circus XCAT porta infatti spettacoli di paracadutismo acrobatico con il team Skydive Dubai, esibizioni di flyboard, concorsi a premi per i bambini, e ospitalità per tutti sulle rive del campo di gara.
 
 
Per maggiori informazioni: www.xcatracing.com

(fonte:ComunediNapoli)

I suggerimenti della settimana

Post del momento

VISITA GUIDATA: La Napoli Nascosta: un viaggio nel passato - 17 settembre 2017

Un Viaggio nel passato di tremila anni di storia dal Giardino di Babuk al ventre di via Foria tra antiche cisterne, ipoge...