ALEX BRITTI - BENE COSI’ TOUR

LUNEDI’ 10 MARZO 
TEATRO AUGUSTEO NAPOLI 

PREZZI: 
PLATEA € 38.00 
GALLERIA € 29.00

Inizia a suonare la chitarra a 8 anni e a diciassette anni fonda il suo primo gruppo di genere blues, con cui si esibisce nei locali romani. Successivamente partecipa ai festival blues italiani e si esibisce con Louisiana Red, per poi diventare il supporter dei bluesman americani di passaggio in Italia: da Paul Jones a Buddy Miles, fino a Billy Preston e alla tournée europea con Rosa King (1990).
Nel frattempo inizia a scrivere canzoni in italiano e nel 1992 ha la prima esperienza discografica come cantautore: per Fonit Cetra incide infatti l'album Alex Britti. Il disco passa inosservato e Britti prosegue la sua carriera strumentale. Nel 1994 prende parte con il suo trio al Concerto del Primo Maggio a Roma, così come nel 1995. In quello stesso anno è ospite fisso alla trasmissione Generazione X e partecipa allo spettacolo teatrale Radio Estetica di F. Bertini. Intanto si dedica anche al cinema, componendo le colonne sonore dei film Uomini senza donne (1995) eStressati (1996).
Nel 1996 inaugura anche il nuovo contratto discografico con la Universal pubblicando il singolo Quello che voglio, senza però abbandonare l'attività strumentale: il 4 maggio 1998 apre infatti il concerto milanese di B. B. King.
Ma il 1998 regala finalmente a Britti il successo presso il grande pubblico: il suo singolo Solo una volta (o tutta la vita) balza al primo posto delle classifiche italiane, diventando un tormentone estivo....









I suggerimenti della settimana

Post del momento

Salvador Dalì a Napoli - Una mostra unica al PAN - Fino al 10 giugno 2018

“ Io Dalí”, la nuova mostra   al  PAN|Palazzo delle Arti Napoli   dal  1 marzo al 10 giugno 2018 , passerà in rassegna, attraverso d...