IL PERTUSO DEL MONACIELLO

Titolo: Il pertuso del Monaciello
Data: Domenica 22 Dicembre 2013 ore 18:00
Organizzato da: Associazione culturale Insolitaguida
Info: 338 965 22 88


Chiedete ad un vecchio, ad una fanciulla, ad una madre, ad un uomo, ad un bambino se veramente questo munacielloesiste e scorazza per le case, e vi faranno un brutto volto, come lo farebbero a chi offende la fede. Se volete sentirne dellestorie, ne sentirete; se volete averne dei documenti autenticine avrete. Di tutto è capace il munaciello… "  (Matilde Serao, Leggende napoletane)
E la nuova passeggiata recitata dell’associazione culturale Insolitaguida è dedicata proprio allo spiritello più volubile di tutto il mondo: ‘O Munaciello! Ovviamente questa figura non poteva non risiedere a Napoli: una città in cui cultofantasiasuperstizione s’intrecciano e si confondono; dove i fedeli implorano grazia ai Santi con in mano da una parte il rosario e dall’altra l’inseparabile armamentario di cornicelli e gobbetti rossi.

Partendo dal forte legame che esiste tra il Monaciello, l’acqua e il sottosuolo, il tour toccherà fontanelle, fontane ornamentali e acquedotti, raccontando le origini e le leggende che hanno alimentato questa figura, la tradizione, gli aneddoti più simpatici e le fonti che ne documentano la reale esistenza.
Non mancheranno interventi del Monaciello in questione che sarà a volte benevolo e a volte dispettoso a seconda del suo umore e della condotta dei partecipanti; non a caso è soprannominato: ‘o Farfariello; quindi attenzione quando si entra nei palazzi o quando si va a visitare una sezione di un acquedotto accessibile esclusivamente in occasione dei tour di Insolitaguida.
Verrà attraversato il pertuso di Napoli fino ad arrivare sulle terrazze di un luogo magico dove si prenderà parte ad un rito molto particolare. E al termine di questa passeggiata ad alta tensione i partecipanti potranno riprendersi con una sfogliatella…e qualche bollicina.
E ricordate che se per caso vi capiterà di vederlo, tenetelo per voi altrimenti il Monaciello vi prenderà di mira con i suoi dispetti!
Si ricorda che, per prendere parte all’evento a numero chiuso ( contributo di partecipazione € 8; per studenti, over 65, soci € 7 ) , occorre prenotarsi ed è possibile farlo telefonicamente al 338 965 22 88 oppure on-line sul sito www.insolitaguida.it, dove è possibile trovare ulteriori informazioni e curiosità.

Inoltre per CRAL, tour operator, agenzie di viaggio, aziende, piccoli gruppi è sempre possibile organizzare un appuntamento privato concordando giorno e ora.

I suggerimenti della settimana

Post del momento

VISITA GUIDATA: La Napoli Nascosta: un viaggio nel passato - 17 settembre 2017

Un Viaggio nel passato di tremila anni di storia dal Giardino di Babuk al ventre di via Foria tra antiche cisterne, ipoge...