L'ULTIMO DEGLI SVEVI - Visita Guidata Teatralizzata

Domenica 27 ottobre 2013, inizio alle ore 11:00, l’Associazione Culturale NarteA riporterà in vita il mito romantico di un Re morto troppo giovane: all’Alba del 29 Ottobre 1269, fu allestito un patibolo in Campo Moricino, l’odierna piazza Mercato che vede la maestosa Chiesa di Sant’Eligio, dove sarebbe stato ucciso a soli 16 anni l’ultimo discendente di Federico II di Svevi, ossia Corrado V di Hohenstaufen. “L’ultimo degli Svevi” era comunemente chiamato per la sua esile e giovane figura Corradino. Quel giorno finì un casato, ma il sacrificio del giovane rampollo della famiglia Sveva costò a Carlo d’Angiò l’odio dell’intera popolazione napoletana. A distanza di 744 anni dalla morte di Corradino, queso percorso teatralizzato (prenotazione obbligatoria ai numeri 339.7020849334.6227785 e quota di partecipazione 10,00 euro per adulti) racconterà della dominazione Sveva e dell’importanza politica ed economica che rivestiva Napoli nel Medioevo, partendo dalla Chiesa di Sant’Eligio con il suo famoso orologio e proseguendo per piazza Mercato, fino a giungere nel chiostro della Basilica del Carmine.
La piéce teatrale sarà interpretata dagli attori professionistiSergio Del Prete, Antimo Casertano e Marianita Canfora.



Per conoscere le altre iniziative dell’Associazione culturale NarteA, visitare il sito www.nartea.com oppure contattare direttamente l’Associazione (info@nartea.com - 339 7020849 - 334 6227785).


I suggerimenti della settimana

Post del momento

VISITA GUIDATA: La Napoli Nascosta: un viaggio nel passato - 17 settembre 2017

Un Viaggio nel passato di tremila anni di storia dal Giardino di Babuk al ventre di via Foria tra antiche cisterne, ipoge...