MO'NAPOLI - A caccia di Napoletanità

"Immaginate di svegliarvi una mattina e non trovare più nessun simbolo della nostra napoletanità: niente più caffè espresso, niente più sfogliatelle, addio pastiera e pizza, cancellati dialetto e tradizioni… e immaginate anche una memoria storica totalmente cancellata, dai Greci a Maradona!
Girare per le strade senza più i profumi e i colori di Napoli non sarebbe facile da accettare e per quanto possiamo spingere la nostra fantasia, sarebbe inammissibile non avere più quello che ci passa avanti agli occhi, purtroppo, con indifferenza.
Partendo da questo “incubo”, per stigmatizzare la paura, l’associazione NarteAgrazie alla vittoria del bando sulla “Creatività” indetto dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Napoli, propone MòNapoli il 21, 22 e 23 Giugno 2013.
MòNapoli, riconducibile per assonanza al celebre gioco da tavola, vuole essere una prova di orgoglio identitario, una provocazione culturale… un insieme di cose che ha la “presunzione” di voler provocare i partecipanti a dimostrare che a Napoli la Napoletanità esiste ancora…
Tre giorni di enigmi, domande culturali, prove fisiche e di aggregazione, prove fotografiche e video, mappe, foto segnaletiche, oggetti da trovare e tempo da risparmiare per accumulare i punti che decreteranno i vincitori: coloro che saranno in grado di riportare la Napoletanità a Napoli.
L’iscrizione al gioco sarà gratuita, possono partecipare giovani e meno giovani, fino ad un massimo di 30 squadre di massimo 8 persone a squadra: 3 giorni di puro divertimento continuato e premi davvero molto appetibili….
E voi? Siete disposti a dimostrare quanto conoscete le vostre origini e la vostra città?"

C'è tempo fino alle 12:00 del 19 Giugno per iscriversi.
LA CACCIA AVRA' INIZIO IL 21 GIUGNO ALLE ORE 18:00


(fonte: MòNapoli http://www.monapoli.it/

I suggerimenti della settimana

Post del momento

Salvador Dalì a Napoli - Una mostra unica al PAN - Fino al 10 giugno 2018

“ Io Dalí”, la nuova mostra   al  PAN|Palazzo delle Arti Napoli   dal  1 marzo al 10 giugno 2018 , passerà in rassegna, attraverso d...